La carriera comincia in filiale

 
Opportunità di tirocinio in diverse città italiane all’interno della società finanziaria Compass. Cv entro fine anno

“Trovati un lavoro in banca e sarai sistemato”, questo il motto ripetuto per anni e anni dai genitori ai loro figli. L’occasione arriva adesso con il programma di tirocini predisposto dalla Compass, celebre operatore appartenente al Gruppo Mediobanca e specializzato nel credito al consumo.

Si cercano brillanti neolaureati in materie economico-giuridiche,  dotati di spirito commerciale, propensione a lavorare in team, dinamismo e spiccata capacità di negoziazione. I tirocinanti acquisiranno competenze teorico/pratiche per svolgere tutte le attività di specialista di settore: dalla valutazione del rischio del credito al processo di erogazione, fino al recupero creditizio, l’assistenza, lo sviluppo commerciale e molto altro ancora.

Le filiali pronte ad accogliere forze fresche sono quelle di Savona, Milano, Sassari, Olbia, Portogruaro (VE) e Roma.  Per ogni sede si selezionano ragazzi che siano residenti nelle rispettive città o province.

Inviate il vostro curriculum entro il 31/12 da questa pagina. Il periodo di tirocinio sarà rimborsato con 775 euro mensili lordi + tickets restaurant.

https://www.compass.it/chi-stiamo-cercando.html

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Australiani a scuola di lingue aborigene

Next Article

Chirugia estetica low cost? Gli sconti li fa l'Università

Related Posts
Leggi di più

Erasmus+, un partecipante su tre trova lavoro all’estero dopo il tirocinio

I dati di un'indagine svolta dall’Agenzia nazionale Erasmus+ evidenziano come oltre il 30% dei partecipanti ai programmi di formazione fuori dai confini italiani alla fine del percorso siano riusciti ad inserirsi nel mondo del lavoro dei paesi ospitanti. Quest'anno sono già 457 i progetti di mobilità individuale ricevuti.
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.
Leggi di più

Smart working, dopo giugno solo il 15% delle imprese permetterà il lavoro a distanza in una città diversa dalla sede aziendale

Secondo un'indagine dell'Associazione italiana per la direzione del personale quasi 9 aziende su 10 sono disponibili ad utilizzare il lavoro da remoto dopo la deadline del 30 giugno. Solo il 15% però è disposto a far lavorare gli smartworker nelle loro città di origine. Una scelta che potrebbe penalizzare soprattutto i laureati del sud.