Insegnante arrestata per aver fatto sesso con tre suoi studenti: il video scandalo

insegnante video hot sesso con studenti

Insegnate di matematica arrestata per aver consumato rapporti sessuali con tre suoi studenti. Succede a Tacoma, Washington (USA): la 24 enne docente di matematica Meredith Claire Powell ha confessato di aver avuto rapporti sessuali orali con tre dei suoi studenti, di età compresa tra i 15 e i 17 anni, all’interno delle aule dell’Istituto Lincoln High School.

A far scoppiare lo scandalo una lettera inviata dalla Powell ad una delle fidanzate dei tre ragazzi in cui la docente chiedeva scusa per l’invio di messaggi particolarmente espliciti al giovane studente. Le indagini hanno portato anche al recupero di un video hot inviato dalla docente a uno degli studenti.

“Sapevo che le mie azioni erano sbagliate – avrebbe dichiarato la Powell alle autorità – e vorrei chiedere scusa se possibile alle famiglie dei ragazzi”. La docente avrebbe anche spiegato come tutto fosse partito a causa di uno sbaglio: un sms inviato una sera quando la professoressa aveva alzato un po’ troppo il gomito. Poi lo scambio di messaggi si sarebbe intensificato fino ad arrivare ai fatti: i rapporti consumati in aula, quando tutti gli altri alunni erano ormai usciti.

La Lincoln High School ha immediatamente provveduto a licenziare la docente; tuttavia alcuni dei suoi studenti continuano a difenderla a spada tratta: “Miss Powell è davvero una straordinaria insegnate di matematica – scrive sulla Pagina Facebook “Free Powell” una delle sue allieve, Tabitha Maxine – Ha anche molta pazienza con coloro che hanno difficoltà ad imparare e porta ogni giorno una ventata di energia e vitalità in classe”.

Al momento, Meredith Powell è stata rilasciata dalla Prigione della Contea di Pierce ed è in attesa della prima udienza presso il Tribunale.

Qui sotto il video dello scandalo

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Funziona il bonus giovani voluto dal Governo Letta: entro il 2015 previste 75 mila assunzioni

Next Article

A Roma Tre arrivano le Facoltiadi

Related Posts
Leggi di più

Sfide estreme per registrare i video su TikTok: due ragazzi ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Due giovani di 14 e 17 anni sono finiti in ospedale dopo aver cercato di portare a termine dei "TikTok Challenge". Il primo ha provato ad incendiare il tavolo di casa ma è rimasto ustionato, l'altro è salito sul vagone di un treno ma è rimasto folgorato da un cavo dell'alta tensione. Il social network si difende: "Rimuoveremo i contenuti che violano la nostra policy".