Genitore aggredisce maestro con pugni e schiaffi

genitore aggredisce maestro

A Castelnuovo Sotto, in provincia di Reggio Emilia, un maestro è stato aggredito da un genitore. Non è stato reso noto il motivo dell’accaduto.
E’ successo nell’Istituto comprensivo “G. Marconi”, di fronte a genitori e studenti.

Il padre di due studenti di origine straniera che frequentano la scuola si è fermato a parlare con il maestro, Massimo Sassi, 40 anni.
La discussione si è subito fatta animata e l’uomo si sarebbe avventato contro il maestro, colpendolo con pugni e schiaffi.

Per fermarlo, sono intervenuti gli agenti della polizia municipale “Terre del Tricolore”.
Dopo essere stato accompagnato in centrale, l’uomo è stato liberato.

Il maestro non ha sporto denuncia e ha minimizzato l’accaduto.

AZ

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Senatori per un giorno

Next Article

Video: Canta il suo cv in metro e trova lavoro

Related Posts
Leggi di più

Ue, quattro scuole italiane vincono il premio per l’insegnamento innovativo

Annunciati i vincitori dell'edizione 2022 del Premio europeo per l'insegnamento innovativo EITA- European Innovative Teaching Award: sono l'Istituto tecnico agrario “A. Trentin” di Lonigo (Vicenza), la scuola secondaria Statale di Primo Grado "G.Bianco- G. Pascoli" di Fasano (Brindisi), l'Istituto comprensivo "D'Azeglio-Nievo" di Torino e "Ettore Guatelli" a Collecchio (Parma). Il 25 ottobre la consegna dei premi a Bruxelles.