Gambero Rosso, ecco la guida per i migliori “vini d’Italia 2013”

Oltre quarantacinquemila vini assaggiati da un team di oltre sessanta esperti che ne ha recensiti 20mila in 1023 pagine, e 399 ‘Tre Bicchieri’ d’eccellenza assegnati: sono questi alcuni dei numeri della guida ”Vini d’Italia 2013”, presentata oggi presso l’Auditorium del Massimo di Roma, da Gambero Rosso. Una vera e propria ‘enciclopedia’ del settore che fotografa un’Italia dei vini in continua crescita ed evoluzione.

La 26/ma edizione della guida sfata inoltre alcuni miti, tra cui quello il connubio vino buono-vino caro. Sono infatti ben 59 i ‘Tre Bicchieri’ assegnati a vini sotto i 15 euro, a dimostrazione di una tendenza crescente che propone vini sempre piu’ buoni ad un prezzo sempre piu’ accessibile. Sono 93, invece, i Tre Bicchieri ‘Verdi’, a testimonianza di un impegno concreto di Gambero Rosso a dare visibilita’ e sostenere le aziende nel loro percorso di sostenibilita’ ambientale. Nella guida 2013, nella quale debuttano 47 aziende nella classifica dei migliori vini d’Italia, tra le regioni e’ in testa il Piemonte, con 75 vini, seguito dalla Toscana con 68 e dal Veneto con 36.

Tra le menzioni speciali vince il ‘Rosso dell’anno’ la Tenuta San Guido con il suo Bolgheri Sassicaia ’09. Il ‘Bianco dell’anno’ va invece a Volpe Pasini con il COF Sauvignon Zuc di Volpe ’11. Cesarini Sforza si aggiudica il premio ‘Bollicine dell’anno’ con Trento Aquila Reale riserva ’05. La valdostana La Vrille vede aggiudicare il premio ‘Dolce dell’anno’ al suo Chiambrave Muscat Fletri ’10. Tenute Sella & Mosca e’ la Cantina dell’anno 2013, mentre per il miglior rapporto qualita’ prezzo vince il Salice Salentino riserva ’09 di Cantele. Nicodemo Librandi si aggiudica la menzione come ‘Vitivoltore dell’anno’ e Terenzi come ‘Cantina Emergente’. Cantina Castello Monte Vibiano Vecchio vede riconosciuti i suoi sforzi con il premio per la ‘Vitivinicoltura Sostenibile.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Pirenei colpiti da piogge torrenziali, 500 pellegrini evacuati da Lourdes

Next Article

Istruzione nelle carceri: protocollo d'intesa tra Profumo e Severino

Related Posts
Leggi di più

“Vietato salire sull’aereo con i ventilatori polmonari”: Ryanair nega il volo a una dottoranda che deve andare a discutere la tesi

L'incredibile storia capitata a Paola Tricomi, studentessa siciliana della Normale di Pisa che tra qualche giorno dovrà discutere la tesi di dottorato. La compagnia aerea le ha negato la possibilità portare a bordo i due ventilatori polmonari che le servono per respirare. Dopo la mobilitazione sul web la società irlandese ha fatto marcia indietro: "E' stato un equivoco".
Leggi di più

Ucraina, niente vacanze estive per gli studenti di Mariupol: “Russi iniziano la loro propaganda a scuola”

L'occupazione russa della città simbolo della guerra in Ucraina comincia ad avere le prime ripercussioni: gli studenti non faranno le vacanze estive e andranno a scuola fino al 1 settembre. Secondo il governo di Kiev l'esercito di Putin vuole de-ucrainizzare gli scolari e prepararli al curriculum russo che dovranno studiare il prossimo anno scolastico.