Gaffe sul sesso in diretta, giornalista licenziata

susannah-collins

Licenziata in tronco. È questo il risultato della gaffe in diretta da parte della giornalista televisiva Susannah Collins.

La donna stava commentando dai canali della CSN la stagione dei Chicago Blackhawks, squadra di hockey sul ghiaccio. Al posto di successo, però, la Collins ha usato la parola sesso.

In inglese, poi, la gaffe fa ancora più scalpore perché l’espressione “to ave sex” rimanda proprio all’atto sessuale.

Il web ha subito sottolineato con ironia l’episodio, trasformando il video della notizia in una parodia. Non l’hanno presa bene, invece, i vertici della CSN, che hanno licenziato senza preavviso la giornalista.

La decisione del licenziamento, però,  «non ha nulla che a che vedere con i commenti in diretta di martedì scorso», ha spiegato Phil Bedella, vice presidente e direttore generale della rete CSN Chicago ringraziando «Susannah per il suo contributo al nostro network nell’ultimo anno».

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Cittadinanza, Riccardi: "Solo a chi va a scuola in Italia"

Next Article

Caos scuola, in rivoluzione tutto il sistema delle graduatorie

Related Posts
Leggi di più

Sfide estreme per registrare i video su TikTok: due ragazzi ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Due giovani di 14 e 17 anni sono finiti in ospedale dopo aver cercato di portare a termine dei "TikTok Challenge". Il primo ha provato ad incendiare il tavolo di casa ma è rimasto ustionato, l'altro è salito sul vagone di un treno ma è rimasto folgorato da un cavo dell'alta tensione. Il social network si difende: "Rimuoveremo i contenuti che violano la nostra policy".