8 marzo, 21 università per Francesca da Rimini

Baci dal Mondo – Worldwide kisses fa parte di Francesca 2021, il tributo al mito nel ettimo centenario della morte di Dante Alighieri

Si chiama Worldwide kisses – Baci dal Mondo l’evento per la giornata dedicata alle donne che celebra la figura letteraria di Francesca da Rimini. Da Bologna fino a New York, da Ravenna a Quito, passando per Buonos Aires e Shangai. Ventuno in totale.

Un abbraccio ecumenico che unirà idealmente studenti e insegnanti di cinque continenti nella rilettura – declinata sotto forme e lingue diverse – del V canto dell’Inferno dantesco. Il flashmob, che nel VII centenario della morte del Poeta avrebbe dovuto semplicemente ribadire – con carattere giocoso – l’universalità del mito di Francesca da Rimini, diventa oggi un evento nell’evento.

Ma chi è Francesca? E cosa rappresenta oggi? Secondo l’ideatore Ferruccio Farina, che nel 2006 ha fondato a Los Angeles il Centro Studi Francesca da Rimini, è innanzitutto fondamentale ribadire un concetto. “Di Francesca non vi è praticamente traccia nella storia, si tratta quindi di una figura esclusivamente letteraria”. Ma se nella Divina Commedia che in tanti abbiamo studiato a scuola è la lussuriosa spedita da Dante all’Inferno, con l’arrivo dell’Illuminismo (e il primo poema scritto dal giacobino Francesco Gianni nel 1795) scopriamo di fatto un’altra Francesca. Non più peccatrice, ma vittima di intrighi famigliari. Dunque portatrice di valori positivi, eroina della passione, disposta a sacrificare la propria vita per l’amore eterno.

Non solo icona universale del bacio romantico dunque, ma ispiratrice di valori contemporanei e forse, si direbbe oggi, femminista convinta. “Ma non esistono conflitti con la Francesca raffigurata nella Divina Commedia. Il mito, oggi come allora, si adegua e si riconfigura in funzione della società”, spiega Farina, fra i maggiori studiosi mondiali del personaggio. “Parliamo quindi di una donna guerriera la cui missione è tutt’altro che superata. Anche oggi la donna, per gran parte della popolazione mondiale, è vista ancora come merce di scambio. Più di 50mila donne vengono uccise ogni anno da compagni o membri della propria famiglia e 12 milioni di giovani sono costrette a sposarsi per obblighi e non per amore. Ecco perché si tratta di un’icona assolutamente attuale”.

Baci dal Mondo – Worldwide kisses fa parte di Francesca 2021, il tributo al mito di Francesca da Rimini nel settimo centenario della morte di Dante Alighieri. Trenta gli eventi culturali coordinati nei territori malatestiani tra Romagna e Marche e promossi dai Comuni di Rimini, Gradara e dalle Regioni Emilia-Romagna e Marche. Trenta appuntamenti tra mostre, spettacoli teatrali, musicali e cinematografici, convegni e giornate di studio. Trenta appuntamenti con rievocazioni storiche, letterarie, artistiche e momenti di riflessione sull’attualità dei valori che il mito di Francesca ancor oggi rappresenta.

La regia dell’evento sarà al Teatro Amintore Galli di Rimini e le animazioni si susseguiranno on line dalle 9,30 del mattino, UTC+1 e verranno diffuse attraverso i canali social. Dai filmati verrà ricavato un documentario e una pubblicazione a stampa da diffondere con finalità didattiche e divulgative. Gli orari di collegamento attesi verranno comunicati attraverso il sito web www.bacidalmondo.com

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Niente didattica in presenza per i figli dei key workers

Next Article

IRENA: tirocini retribuiti per studenti e neolaureati ad Abu Dabi, Bonn e New York

Related Posts
Leggi di più

Ricerca, parte la caccia al fondo da 1,3 miliardi di euro per 180 dipartimenti d’eccellenza

Il Ministero dell'Università pronto all'assegnazione dei fondi per le strutture che si distinguono per una ricerca di qualità. Per il quinquennio 2023-2027 sono 350 le strutture che verranno selezionate ma solo 180 riceveranno i fondi dopo la valutazione da parte dell'Anvur. Padova, Statale Milano e Sapienza le università con più dipartimenti candidati.