Cremona e Lucca: stage retribuiti da 700 euro al mese per giovani disoccupati

stage retribuiti lucca

Due i bandi di stage retribuiti rivolti a giovani disoccupati: il primo è promosso dalla Provincia di Cremona, in Lombardia. Si rivolge a ragazzi fino a 34 anni inoccupati o disoccupati, anche in mobilità non indennizzata, che siano residenti o domiciliati nel territorio provinciale cremonese, iscritti presso uno dei quattro Centri per l’Impiego provinciali, non percettori di forme di integrazione al reddito e che abbiano conseguito un titolo (qualifica/diploma di istruzione/laurea) da almeno 12 mesi.

I tirocini con la Provincia di Cremona possono durare da 1 a e mesi, e prevedono una retribuzione mensile pari ad un massimo di 700 euro mensili.

Le domande vanno presentate entro dicembre 2014 e il bando sarà valido fino all’esaurimento delle risorse finanziarie messe a disposizione (€ 154.000,00). Maggiori informazioni sul sito della Provincia di Cremona, alla pagina Tirocini di inserimento o reinserimento lavorativo.

Il secondo bando è promosso dalla Provincia di Lucca: è rivolto a 50 giovani neolaureati da inserire con uno stage formativo negli uffici dell’amministrazione.

Possono partecipare alla selezione i ragazzi che abbiano età compresa tra i diciotto e i ventinove anni, inoccupati o disoccupati, iscritti presso le liste del Centro per l’ impiego, e residenti e/o domiciliati in provincia di Lucca da almeno 6 mesi.

Ulteriori requisiti sono l’aver ottenuto una laurea nelle seguenti discipline: Giurisprudenza, Economia e Commercio, Scienze politiche (indirizzo amministrativo); Scienze archivistiche, Economia aziendale; Economia e Commercio, Storia, lettere, beni culturali e scienze politiche, Geologia, Scienze del turismo, maturità artistica indirizzo grafico, Pianificazione e progettazione della città e del territorio, Architettura, Ingegneria civile ambientale e edile, Ingegneria informatica, Ingegneria dei trasporti, Conservazione dei beni culturali ad indirizzo archivistico, Scienze statistiche dei giovani residenti nel proprio territorio o il diploma in Ragioneria o in grafica e comunicazione.

I tirocini, di n. 700 ore (30 ore settimanali), avranno una durata massima di sei mesi. A ciascun tirocinante sarà liquidato un rimborso spese forfettario di500,00 euro mensili e sarà assicurata copertura assicurativa per gli infortuni sul lavoro INAIL e per la responsabilità civile verso terzi.

Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro il 07 febbraio 2014. Maggiori informazioni sul sito della Provincia di Lucca, alla sezione Concorsi e Selezioni.

 

 

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Liposuzione per la Barbie grassa: ritirate dal commercio le App dello scandalo

Next Article

Regione Campania, le tasse universitarie aumentano da 62 a 140 euro. Gli studenti: "Hanno rubato i soldi"

Related Posts
Leggi di più

Altro che tesoro! In Italia chi trova un amico… trova un lavoro

Secondo un'indagine Inapp-Plus negli ultimi dieci anni quasi un lavoratore su quattro ha trovato occupazione tramite amici, parenti o conoscenti. Solo il 9% grazie a contatti stabiliti nell'ambiente lavorativo. Un sistema che ha delle ripercussioni anche su stipendi e mansioni (al ribasso).