Consulenze siglate AXA

Consulenti assicurativi alla Axa Carink. La società del Gruppo in Italia ha avviato un importante progetto aziendale finalizzato alla creazione ed allo sviluppo di nuovi canali di vendita nell’ambito auto e prodotti per la persona. I candidati ideali sono giovani laureati che, all’interno della nuova struttura direzionale, saranno responsabili di raggiungere obiettivi commerciali e di livello di servizio, attraverso la creazione, la gestione e lo sviluppo di un portafoglio clienti di competenza.
Si richiede un’età tra i 22 e i 29 anni, interesse per il settore assicurativo, ottime capacità relazionali e di lavoro in team, buone doti comunicative, orientamento al risultato, organizzazione. Una precedente esperienza di vendita, anche attraverso canale telefonico, costituirà titolo preferenziale.
L’inserimento sarà accompagnato da un articolato percorso di formazione teorica e pratica finalizzato all’acquisizione delle competenze tecniche e comportamentali necessarie ad una adeguata copertura del ruolo.
L’inquadramento iniziale prevede l’assunzione con contratto di inserimento di 18 mesi, con l’applicazione del Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro – Imprese di Assicurazioni. Sono previste inoltre ottime prospettive di ulteriore percorso di sviluppo professionale.
La sede di lavoro è a Milano, zona via Ripamonti.
La ricerca è rivolta a candidati di entrambi i sessi. La prima fase della selezione verrà curata da PRAXI. E’ quindi importante inviare il proprio curriculum via e-mail alla casella di posta [email protected] .

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Se la riforma arriva per decreto

Next Article

Università da amministrare

Related Posts
Leggi di più

Altro che tesoro! In Italia chi trova un amico… trova un lavoro

Secondo un'indagine Inapp-Plus negli ultimi dieci anni quasi un lavoratore su quattro ha trovato occupazione tramite amici, parenti o conoscenti. Solo il 9% grazie a contatti stabiliti nell'ambiente lavorativo. Un sistema che ha delle ripercussioni anche su stipendi e mansioni (al ribasso).