Concorso fotografico internazionale “I Diritti dell’Uomo”

L’ACAF presenta la 6^ edizione del Concorso Fotografico Internazionale online “I Diritti dell’Uomo”, contest online gratuito, rivolto ai fotografi di tutto il mondo. Temi del contest sono la fratellanza, la libertà e l’uguaglianza, e l’interpretazione delle stesse nell’ottica dei diritti universali e delle libertà inviolabili di tutti gli uomini.
I partecipanti al contest fotografico dovranno seguire le seguenti indicazioni per l’invio delle immagini:
– possono essere inviate massimo 4 foto;
– il formato delle immagini è libero, ma è necessario rispettare un lato corto di almeno 1920 pixel e un peso massimo di 1MB per ciascuna fotografia;
– i files dovranno essere così rinominati: Autore-Numeroprogressivo-Titolo.jpg con numero che va da 01 a 04;
– le immagini possono essere in bianco e nero e/o colore. Possono essere scansionate scattate su pellicola (negativa o diapositiva) o realizzate direttamente con apparecchi digitali.
Non saranno accettate le immagini riportanti:
– foto con loghi, firme, watermark o altri segni riconoscibili;
– fotomontaggi, doppie esposizioni, immagini composte tipo HDR, focus, stacking, panoramiche, stitching, foto mosaici oppure scolarizzazioni, filtri o ritocchi digitali (salvo correzioni lievi).
Il montepremi assegnato per il concorso di fotografia è di 600 euro, da suddividere nei seguenti tre premi:
primo premio: 300 euro;
secondo premio: 200 euro;
terzo premio: 100 euro.
Gli interessati dovranno compilare la scheda di partecipazione, allegata al bando, e inviarla unitamente alle foto, entro il 6 marzo 2018, all’indirizzo: [email protected]
Ogni altra indicazione in merito alla compilazione e invio della domanda di concorso e delle fotografie è riportata sul bando.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Premio Internazionale di Letteratura Città di Como mette in palio 16mila euro per concorso letterario

Next Article

Corso gratuito in Europrogettazione a Napoli

Related Posts
Leggi di più

Giovani italiani divisi tra Neet e piccoli imprenditori: in entrambi i campi abbiamo il record europeo

Rilevazione di Confartigianato sulla situazione lavorativa dei giovani nel nostro Paese. Ci sono 123.321 imprese artigiane con a capo un under 35 ma il rovescio della medaglia è rappresentato dal 23% dei ragazzi tra i 15 e i 29 anni che non studia e non lavora. In Campania e in Calabria sono 1 su 3. "Le aziende fanno fatica a trovare lavoratori con competenze digitali e green".
Leggi di più

Erasmus+, un partecipante su tre trova lavoro all’estero dopo il tirocinio

I dati di un'indagine svolta dall’Agenzia nazionale Erasmus+ evidenziano come oltre il 30% dei partecipanti ai programmi di formazione fuori dai confini italiani alla fine del percorso siano riusciti ad inserirsi nel mondo del lavoro dei paesi ospitanti. Quest'anno sono già 457 i progetti di mobilità individuale ricevuti.
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.