Chi trova la refurtiva trova un lavoro

 

Aveva offerto un posto di lavoro a tempo determinato nella sua azienda a chi avrebbe fornito informazioni utili al ritrovamento dei mezzi meccanici, oltre che del materiale, che gli erano stati rubati nel suo cantiere ,ed è stato di parola.

Gianfranco Caccamo, titolare della Icaro Ecology, azienda edile di Gela, è stato di parola. La persona che gli ha permesso di ritrovare la refurtiva, mezzi e materiale per 100mila euro, lavora già in azienda.

Con tutti i furti e rapine subiti dalle imprese questo metodo garantirebbe lavoro per tutti.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Crocetta a Librino "Un liceo polivalente per risollevare il quartiere"

Next Article

La Germania chiama gli infermieri italiani per contratti a tempo indeterminato

Related Posts
Leggi di più

TikTok fa scuola: 50 milioni per supportare contenuti di apprendimento

SCUOLA TikTok fa scuola: dalla fisica con il basket alle spiegazioni sulla spigola gigante, 50 milioni per supportare contenuti di apprendimento TikTok fa scuola: dalla fisica con il basket alle spiegazioni sulla spigola gigante, 50 milioni per supportare contenuti di apprendimento La piattaforma ha annunciato la costituzione di un Creative Learning Fund e lanciato l'hashtag #LearnOnTikTok. L'obiettivo è fornire risorse agli studenti introducendo gli insegnanti al social