CFA: corsi gratuiti online per disoccupati, calendario 2021

In arrivo numerose opportunità di formazione a distanza con i corsi gratuiti per disoccupati organizzati dal Centro CFA.

In arrivo numerose opportunità di formazione a distanza con i corsi gratuiti per disoccupati organizzati dal Centro CFA. I percorsi formativi si svolgono interamente online e sono rivolti persone residenti in tutta Italia.

CFA CORSI GRATIS PER DISOCCUPATI

Il Centro Formazione Avanzata CFA, con sede in Lombardia, organizza numerosi corsi gratuiti per disoccupati in modalità e-learning. L’ente ha infatti messo a punto il calendario 2021 dei percorsi formativi da erogare interamente a distanza in risposta all’emergenza sanitaria da Covid19 e alle conseguenti indicazioni governative.

Si tratta, in particolare, di corsi gratuiti di formazione professionale pensati con l’obiettivo di consentire a tutte le persone disoccupate l’accesso ad attività formative gratuite, nonostante le restrizioni imposte dalla normativa anti-Covid. Al momento, il calendario prevede l’avvio di percorsi formativi online per i mesi di febbraiomarzo e aprile 2021.

Nello specifico, i corsi programmati vertono sulle seguenti aree disciplinari:

  • qualità;
  • sviluppo organizzativo e di processo;
  • grafica;
  • segreteria;
  • CAD/progettazione;
  • vendite;
  • lingue;
  • comunicazione;
  • programmazione;
  • economia.

CALENDARIO 2021 DEI CORSI GRATUITI CFA

Ecco di seguito il dettaglio dei corsi gratuiti online in calendario.

Febbraio 2021

  • Addetto all’ufficio acquisti
  • Addetto al controllo qualità
  • Addetti alla creazione e gestione di Siti web
  • Addetto alla progettazione grafica
  • Addetto alla segreteria
  • Disegnatore CAD
  • Addetto alle vendite.

Marzo 2021

  • Addetto all’ufficio commerciale con lingua inglese;
  • Operatore alle lavorazioni meccaniche;
  • Operatore elettrico per impianti civili e industriali;
  • Addetto all’ufficio marketing e comunicazione;
  • Programmatore PLC;
  • Addetto alla contabilità.

Aprile 2021

  • Programmatore JAVA;
  • Addetto all’ufficio paghe.

DESTINATARI

Ai corsi gratuiti proposti da CFA possono partecipare candidati disoccupati e inoccupati residenti in tutto il territorio italiano.

ATTESTATO

I percorsi di formazione permettono di conseguire un Certificato di frequenza, che verrà rilasciato ai partecipanti che completeranno il 70% delle presenze.

SVOLGIMENTO E DURATA DEI CORSI

La formazione avverrà in modalità e-learning sincrona, utilizzando le aule virtuali messe a disposizione dall’ente. I partecipanti possono collegarsi da qualsiasi luogo d’Italia e le lezioni si svolgono in diretta streaming permettendo la contemporanea presenza online di discenti e docente. 

I percorsi formativi hanno una durata complessiva di 100 o 120 ore di formazione, a seconda della tematica del corso. Indicativamente, le lezioni si terranno dal lunedì al venerdì, con orario 9:00 – 13:00 o 14:00 – 18:00.

Le opportunità formative programmate da CFA sono da confermare. L’ente sta infatti raccogliendo le pre-adesioni dei candidati interessati per perfezionare l’avvio dei corsi e definire in maniera puntuale gli orari in cui si svolgeranno le attività didattiche.

ENTE ORGANIZZATORE

CFA, Centro Formazione Avanzata, nasce nel 2001 e ha sede nelle città di Brescia e di Calcio (Bergamo). Accreditato dalla Regione Lombardia in ambito formazione e lavoro, offre i propri servizi ad aziende e individui. In particolare, si occupa di analisi dei fabbisogni formativi, formazione in aula e a distanza, attivazione tirocini, ricerca, selezione e consulenza per l’assunzione dei lavoratori.

COME ISCRIVERSI

Gli interessati ai corsi gratuiti per disoccupati di CFA possono inviare domanda di adesione attraverso la sezione “Calendario Corsi” presente sul sito dell’ente. Da qui, occorre impostare la voce “Disoccupati” nel primo menù a tendina disponibile per visualizzare l’elenco dei relativi corsi. Cliccando sul titolo del corso di interesse e poi su “Compila la preadesione”, si accede al form online da compilare con i dati richiesti per candidarsi a partecipare al percorso formativo. 

Total
0
Shares
1 comment
Lascia un commento
Previous Article

Passaporto digitale: può essere il futuro dei viaggi

Next Article

Zocca Giovani 2021: concorso di narrativa

Related Posts
Leggi di più

Giovani italiani divisi tra Neet e piccoli imprenditori: in entrambi i campi abbiamo il record europeo

Rilevazione di Confartigianato sulla situazione lavorativa dei giovani nel nostro Paese. Ci sono 123.321 imprese artigiane con a capo un under 35 ma il rovescio della medaglia è rappresentato dal 23% dei ragazzi tra i 15 e i 29 anni che non studia e non lavora. In Campania e in Calabria sono 1 su 3. "Le aziende fanno fatica a trovare lavoratori con competenze digitali e green".
Leggi di più

Erasmus+, un partecipante su tre trova lavoro all’estero dopo il tirocinio

I dati di un'indagine svolta dall’Agenzia nazionale Erasmus+ evidenziano come oltre il 30% dei partecipanti ai programmi di formazione fuori dai confini italiani alla fine del percorso siano riusciti ad inserirsi nel mondo del lavoro dei paesi ospitanti. Quest'anno sono già 457 i progetti di mobilità individuale ricevuti.
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.