Bnl: porte sempre aperte

La BNL, importante gruppo bancario italiano, accoglie e forma giovani neolaureati per ricoprire diversi ruoli

La BNL, importante gruppo bancario italiano, accoglie e forma giovani neolaureati per ricoprire diversi ruoli.
Nell’area Retail e Private sono sempre aperte le selezioni per: operatore di sportello e gestore clientela privati.
I requisiti richiesti per svolgere queste mansioni sono il possesso di una laurea in discipline economiche, in scienze statistiche, in giurisprudenza o in scienze politiche e un’età non superiore ai 29 anni.
La BNL punta sulla formazione professionale offrendo ai candidati selezionati contratti di apprendistato.
Si ricercano giovani neolaureati anche nell’area PAC (Produzione ed Assistenza Commerciale). I candidati, di età non superiore ai 30 anni, dovrebbero preferibilmente essere laureati in economia o ingegneria gestionale e possedere un’ottima padronanza della lingua inglese.
Sul sito, area Careers è possibile consultare altre offerte di lavoro.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Ciao mi chiamo “SENZA NOME”

Next Article

La Sapienza: 60 tirocini per neolaureati

Related Posts
Leggi di più

Facebook, in Europa 10mila posti lavoro in 5 anni

. "La regione sarà messa al centro dei nostri piani per aiutare a costruire il metaverso che ha il potenziale di aiutare a sbloccare l'accesso a nuove opportunità creative, sociali ed economiche", spiegano Nick Clegg, Vice Presidente Global Affairs del colosso di Menlo Park
Leggi di più

Salario minimo, cos’è e perché ce lo chiede l’UE

A riporta in auge il tema è una proposta rilanciata da Partito democratico e Movimento 5 Stelle. Tranne timide eccezioni, l'idea non sembra però raccogliere l'entusiasmo né delle parti sociali, né degli altri partiti di maggioranza. Eppure allargando lo sguardo, solo sei Paesi europei, Italia compresa, non possiedono una normativa del genere.