Banca d’Italia: concorsi per 105 assunzioni

Nuovi posti di lavoro nel Lazio per diplomati e laureati con i concorsi Banca d’Italia. Indette selezioni per 105 assunzioni in vari profili professionali.

Nuovi posti di lavoro nel Lazio per diplomati e laureati con i concorsi Banca d’Italia. Indette selezioni per 105 assunzioni in vari profili professionali.

E’ possibile presentare la domanda di partecipazione ai concorsi a partire dal 5 febbraio e fino al 9 marzo 2021.

CONCORSI BANCA D’ITALIA

La Banca d’Italia ha infatti pubblicato un concorso pubblico per l’assunzione delle seguenti figure professionali:

– n.10 Assistenti (profilo amministrativo) con orientamento nelle discipline economiche;
– n.10 Assistenti (profilo amministrativo) con orientamento nelle discipline giuridiche;
– n.20 Assistenti (profilo amministrativo) con orientamento nelle discipline statistiche;
– n.25 Assistenti (profilo tecnico) con orientamento nel campo dell’ICT1;
– n.40 Vice assistenti (profilo amministrativo).

https://corriereuniv.it/2021/01/concorsi-pubblici-novita-2021-per-covid-ecco-cosa-cambia/

REQUISITI GENERALI

Possono partecipare ai concorsi Banca d’Italia i candidati in possesso dei requisiti generici di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno Stato dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • età non inferiore agli anni 18;
  • idoneità fisica alle mansioni;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non aver tenuto comportamenti incompatibili con le funzioni da svolgere in Banca d’Italia. 

REQUISITI SPECIFICI

E’ richiesto, inoltre, il possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio, in base alla posizione per la quale ci si candida:

ASSISTENTI ECONOMICI
– diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale;
– laurea triennale in una delle seguenti classi: Scienze dell’economia e della gestione aziendale (L-18); Scienze economiche (L-33).

ASSISTENTI GIURIDICI
– diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale;
– laurea triennale in una delle seguenti classi: Scienze dei servizi giuridici (L-14); Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione (L-16); Scienze politiche e delle relazioni internazionali (L-36)

ASSISTENTI STATISTICI
– diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale;
– laurea triennale in una delle seguenti classi: Statistica (L-41); Scienze matematiche (L35); Ingegneria dell’informazione (L-8); Scienze e tecnologie fisiche (L-30).

ASSISTENTI ICT
– diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale;
– laurea triennale in una delle seguenti classi: Scienze e tecnologie informatiche (L-31); Ingegneria dell’informazione (L-8); Statistica (L-41); Scienze matematiche (L-35); Scienze e tecnologie fisiche (L-30).

VICE ASSISTENTI
– diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale.

SELEZIONE

Nel caso in cui le domande di partecipazione a ciascun concorso siano più di 1.500 (oppure più di 5.000 solo per i Vice Assistenti), la Banca d’Italia procederà a una preselezione per titoli

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di due prove d’esame – una scritta ed una orale.

Per conoscere nel dettaglio le prove d’esame relative al profilo di interesse vi rimandiamo alla lettura del bando a fine articolo. 

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

Per partecipare ai concorsi della Banca d’Italia, i candidati dovranno presentare le domande esclusivamente online alla seguente pagina dalle ore 12.00 del 5 febbraio 2021 fino alle ore 16.00 del 9 marzo 2021

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

Si precisa che è consentita la partecipazione ad uno solo dei concorsi. Qualora si fosse presentata domanda per più di un concorso, la Banca d’Italia prenderà in considerazione l’ultima candidatura presentata in ordine di tempo. 

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito della banca d’Italia nella sezione ‘Lavorare in Banca d’Italia > Informazioni sui concorsi > Concorsi aperti per cui è possibile presentare domanda’.

Leggi anche:

Comune di Catanzaro: concorsi per 10 laureati e diplomati

Regione Lombardia: concorsi per 40 posti, tempo indeterminato

Concorsi pubblici novità 2021 per Covid: ecco cosa cambia

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Università, ripresa delle lezioni ma cambiano i ritmi: ipotesi classi estive

Next Article

Crisi economica, colpiti di più gli under 35 (-5,4%) e le donne. Cgil: "Bomba sociale"

Related Posts
Leggi di più

Giovani italiani divisi tra Neet e piccoli imprenditori: in entrambi i campi abbiamo il record europeo

Rilevazione di Confartigianato sulla situazione lavorativa dei giovani nel nostro Paese. Ci sono 123.321 imprese artigiane con a capo un under 35 ma il rovescio della medaglia è rappresentato dal 23% dei ragazzi tra i 15 e i 29 anni che non studia e non lavora. In Campania e in Calabria sono 1 su 3. "Le aziende fanno fatica a trovare lavoratori con competenze digitali e green".
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.