Ballo in maschera all’università. Il ricavato in beneficenza

venezia-passeggiata_2a789.T0

L’evento, organizzato dai dipendenti universitari, si svolgerà presso la discoteca Blu Star di Ossi di Sassari, sabato 16 febbraio alle ore 23:00.

Il ricavato della festa sarà devoluto al ‘Centro di accoglienza per donne in difficoltà’.

Frittelle, sangria e grande musica con DjZeno, Arturo, Beppe Spanu, Lello Fadda e Riki.

Durante la serata, saranno assegnati anche dei premi.

La maschera più bella vincerà un week-end per due persone presso il centro benessere “Geo Village” di Olbia. La maschera più originale vincerà, invece, un tablet e il miglior gruppo mascherato riceverà delle ricariche telefoniche.

AZ

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Sanremo, un'edizione tutta giovani

Next Article

Fare sport aiuta nel rendimento scolastico

Related Posts
Leggi di più

Sfide estreme per registrare i video su TikTok: due ragazzi ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Due giovani di 14 e 17 anni sono finiti in ospedale dopo aver cercato di portare a termine dei "TikTok Challenge". Il primo ha provato ad incendiare il tavolo di casa ma è rimasto ustionato, l'altro è salito sul vagone di un treno ma è rimasto folgorato da un cavo dell'alta tensione. Il social network si difende: "Rimuoveremo i contenuti che violano la nostra policy".