Ancora un successo per Renzo Piano: costruirà a Parigi il Campus dell’Ecole di Cachan

renzo piano

Sarà Renzo Piano uno degli architetti che firmeranno il nuovo Campus dell’Ecole nationale supérieure di Cachan, in Francia. Il prestigioso istituto transalpino ha selezionato tra 124 progetti quello presentato dalla Renzo Piano Building Workshop che prevede un Campus in pieno stile anglosassone sulle rive della Senna.

“Ci siamo ispirati alla qualità dei grandi campus anglosassoni, come Harvard e Cambridge”, ha detto Anne-Hélène Temenides, architetto associato allo studio di Renzo Piano.

Non è la prima volta che il grande architetto genovese vince una prestigiosa gara d’appalto nella capitale francese. Tra le sue imprese più note, infatti, sta la realizzazione del Centre Georges Pompidou, il grande centro di arte contemporanea situato nel 4° arrondissement.

Un nuovo successo per Renzo Piano, eccellenza italiana nota anche per il suo impegno civico: mentre la sua Fondazione no profit, infatti, promuove diversi progetti di conservazione e valorizzazione del patrimonio artistico e culturale del paese, pochi mesi fa, al momento dell’elezione a Senatore a vita, Renzo piano si è impegnato a devolvere l’emolumento da senatore per finanziare i progetti di giovani architetti.

georges pompidou renzo piano
Il Centre Georges Pompidou a Parigi
Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Aitzaz, lo studente eroe del Pakistan: "Ha salvato la sua scuola da un attacco kamikaze"

Next Article

500 NO al Mibact: manifestazione nazionale a Roma

Related Posts
Leggi di più

Sfide estreme per registrare i video su TikTok: due ragazzi ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Due giovani di 14 e 17 anni sono finiti in ospedale dopo aver cercato di portare a termine dei "TikTok Challenge". Il primo ha provato ad incendiare il tavolo di casa ma è rimasto ustionato, l'altro è salito sul vagone di un treno ma è rimasto folgorato da un cavo dell'alta tensione. Il social network si difende: "Rimuoveremo i contenuti che violano la nostra policy".