ALES: lavoro nei Beni Culturali, posizioni aperte

Siete alla ricerca di un lavoro nei Beni Culturali? Ales, Arte Lavoro e Servizi Spa, società in house del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Turismo (MiBACT) periodicamente apre selezioni pubbliche per la copertura di posti di lavoro presso sedi in Italia. Ecco tutti i dettagli sulle selezioni in corso e come candidarsi.
Ales cerca periodicamente personale interessato a lavorare presso musei italiani, biblioteche, siti archeologici e strutture del comparto culturale presenti in Italia oltre a figure professionali per la sede centrale di Roma. Ales S.p.a., in quanto società a capitale interamente pubblico, adotta criteri e modalità per il reclutamento del personale e per il conferimento degli incarichi nel rispetto dei principi di trasparenza, pubblicità e imparzialità. Quando emerge la necessita di assumere nuove risorse umane, Ales rende pubblici gli avvisi di selezione tramite il proprio portale web. Di seguito vi presentiamo le selezioni pubbliche al momento attive e le ricerche in corso:
ADDETTO UFFICIO AMMINISTRATIVO CONTABILE
Sede: Roma
La figura ricercata dovrà predisporre la documentazione relativa agli approvvigionamenti; aggiornare l’anagrafica clienti / fornitori; effettuare la contabilizzazione dei cespiti; organizzare tempi e modi di consegna degli acquisti e predisporre la distribuzione di essi; realizzare l’emissione di fatture passive e note di credito; effettuare registrazioni contabili; predisporre la documentazione necessaria per adempiere agli obblighi fiscali in termini di versamenti; verificare la correttezza formale dei documenti da contabilizzare (rimborsi spesa, ecc.); predisporre i pagamenti dei fornitori; effettuare attività di gestione IVA nell’emissione di fatture attive; registrare e protocollare la corrispondenza in entrata ed in uscita; raccogliere, riordinare ed archiviare documenti e dati; inserire nuovi dati all’interno di testi e tabelle.
Requisiti
diploma di ragioneria e/o Laurea Magistrale o vecchio ordinamento in Economia; minimo 2 anni di esperienza e limite d’età 45 anni.
Sarà possibile presentare la domanda fino al giorno 11 Febbraio 2020.
BANDO (Pdf 288Kb).
SPECIALISTA AREA LEGALE AMMINISTRATIVA
Sede: Roma
Requisiti
Laurea Magistrale o Vecchio Ordinamento in Giurisprudenza, un’esperienza di almeno 36 mesi e limite d’età di 45 anni.
Scadenza
Sarà possibile presentare la domanda di ammissione fino al giorno 11 Febbraio 2020.
BANDO (Pdf 220 Kb)
SPECIALISTA AREA LEGALE AMMINISTRATIVA
Sede: Milano
Requisiti
Laurea Magistrale o Vecchio Ordinamento in Giurisprudenza, un’esperienza di almeno 36 mesi e limite d’età di 45 anni.
Scadenza
Sarà possibile presentare la domanda di ammissione fino al giorno 16 Febbraio 2020.
BANDO (Pdf 218 Kb)
SPECIALISTA AREA LEGALE AMMINISTRATIVA
Sede: Venezia
Requisiti
Laurea Magistrale o Vecchio Ordinamento in Giurisprudenza, un’esperienza di almeno 36 mesi e limite d’età di 45 anni.
Scadenza
Sarà possibile presentare la domanda di ammissione fino al giorno 16 Febbraio 2020.
BANDO (Pdf 219 Kb)
WEB CONTENT SPECIALIST
Sede: Roma
Il Web Content Specialist si occupa di produrre contenuti, sia testuali che multimediali, che siano efficaci per un sito, un social network o un blog. inoltre opera per ottimizzare i contenuti del sito affinché questi possano essere correttamente trovati ed indicizzati dai motori di ricerca.
Sarà possibile presentare la domanda di ammissione fino al 9 Febbraio 2020.
BANDO (Pdf 247Kb)
Per tutti i profili a concorsi è prevista l’assunzione con contratto a tempo determinato con possibilità di trasformazione a tempo indeterminato secondo le previsioni di legge in materia. L’iter di selezione per le assunzioni Ales prevede la valutazione del curriculum vitae dei candidati, e l’espletamento di un test tecnico a risposta multipla, e di un colloquio conoscitivo, a carattere tecnico motivazionale.
Vi ricordiamo, inoltre, che Ales ha reso disponibile un Documento (Pdf 220Kb) con tutte le risposte alle domande più frequenti relative alle modalità di selezione e svolgimento dei test, invio del cv, opportunità di stage / tirocini, come avere accesso agli atti e ai risultati dei recruiting.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Francesca e gli altri i precari della ricerca: «Il ritorno a Napoli? Molto difficile»

Next Article

Samarcanda: casting per Cantanti e Ballerini

Related Posts
Leggi di più

Giovani italiani divisi tra Neet e piccoli imprenditori: in entrambi i campi abbiamo il record europeo

Rilevazione di Confartigianato sulla situazione lavorativa dei giovani nel nostro Paese. Ci sono 123.321 imprese artigiane con a capo un under 35 ma il rovescio della medaglia è rappresentato dal 23% dei ragazzi tra i 15 e i 29 anni che non studia e non lavora. In Campania e in Calabria sono 1 su 3. "Le aziende fanno fatica a trovare lavoratori con competenze digitali e green".
Leggi di più

Erasmus+, un partecipante su tre trova lavoro all’estero dopo il tirocinio

I dati di un'indagine svolta dall’Agenzia nazionale Erasmus+ evidenziano come oltre il 30% dei partecipanti ai programmi di formazione fuori dai confini italiani alla fine del percorso siano riusciti ad inserirsi nel mondo del lavoro dei paesi ospitanti. Quest'anno sono già 457 i progetti di mobilità individuale ricevuti.
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.