Al Palalottomatica di Roma arrivano gli Skunk Anansie

Gli Skunk Anansie tornano a Roma il 20 novembre al Palalottomatica. Skin & co. saranno protagonisti di un concerto all’insegna del rock e dell’adrenalina pura che contraddistingue la loro musica. La data romana, parte di un ampio tour europeo, sarà anticipata da un nuovissimo album di studio, il quinto della loro carriera, registrato a Londra con il produttore Chris Sheldon (Foo Fighters, Biffy Clyro).

A partire dalla reunion del 2009, dopo 8 anni di interruzione, gli Skunk Anansie non solo non si sono più fermati, ma sono tornati più forti che mai. L’album “Wonderlustre”, infatti, uscito nel 2010, è la dimostrazione di come la band sia riuscita a combinare il loro marchio di fabbrica – ruvidi riff di chitarra, funk, ritmiche frenetiche e canto straordinario ‐ con una sicurezza e maturità del tutto rinnovate. La band, composta da Skin alla voce, Ace alla chitarra, Cass Lewis al basso e Mark Richardson alla batteria, è un amalgama potente che regala dal palco quell’emozione e quell’energia che loro stessi hanno riscoperto dopo il lungo stop degli anni passati.

Prezzi Biglietti:
Parterre In Piedi: Euro 36,00 + 5,40 dpp
1°Anello Numerato: Euro 36,00 + 5,40 dpp
2°Anello Numerato: Euro 32,00 + 4,80 dpp
3°Anello Numerato: Euro 28,00 + 4,20 dpp

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Vittime della crisi, si dà fuoco davanti al Quirinale

Next Article

La top 10 delle donne più belle al mondo

Related Posts
Leggi di più

Francia, suicida la star dei social MavaChou: travolta dagli insulti dei fan dopo la separazione dal marito

Maëva Frossard, 32 anni, si è tolta la vita lo scorso 22 dicembre. La procura di Epinal vuole capire se il suo gesto può essere stato una diretta conseguenza degli insulti ricevuti sui social network dove lei aveva costrutito un piccolo impero grazie ai video sulla vita di coppia e consigli per l'acquisto con l'ex marito. La situazione poi è precipitata dopo la loro separazione.