Aids, la cura definitiva c’è

cura dell'aids

Cura dell’Aids – Un cocktail di farmaci ha curato in via definitiva l’Aids in macachi: il mix, i classici antiretrovirali piu’ due altri principi attivi, hanno permesso la formazione di nuovi linfociti non infettati dal virus e perfettamente funzionanti.

E’ il risultato frutto di una ricerca pubblicata sulla rivista Retrovirology e condotta all’Istituto Superiore di Sanita’ (Iss) da Andrea Savarino, in collaborazione con scienziati Usa.

I ricercatori stanno ora programmando l’inizio di un trial clinico nei primi mesi del 2014.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Il ministro Carrozza incontra i dottorandi: "Massimo impegno per i giovani ricercatori"

Next Article

Dal cordone la possibilità di prevenire allergie

Related Posts
Leggi di più

Gran Bretagna, niente visto speciale per i nostri laureati: le università italiane considerate “troppo scarse”

Il governo britannico mette a disposizione una "green card" per attrarre giovani talenti e aggirare così le stringenti regole imposte dalla Brexit. Potranno partecipare però solo chi si è laureato in una "università eccellente" in giro per il mondo. Dall'elenco però sono state esclusi tutti gli atenei italiani considerati quindi non all'altezza in basse ai risultati nelle più prestigiose classifiche mondiali.