Dal cordone la possibilità di prevenire allergie

cordone ombelicale e allergie

Cordone ombelicale e allergie Il cordone ombelicale svela la predisposizione dei bambini a sviluppare allergie in età adolescenziale.

La scoperta si deve a uno studio di un gruppo di ricercatori dell’università di Chalmers in Svezia, pubblicata pochi giorni fa sulla rivista scientifica Plos One.

Analizzando i dati ottenuti su un campione di 800 neonati tra il 1996 e il 1997, gli studiosi hanno notato come i soggetti che presentavano alte concentrazioni di grassi omega 3 e omega 6 nel siero del cordone ombelicale hanno poi sviluppato forme allergiche tra i 13 e i 14 anni.

In particolare i medici hanno riscontrato l’emergere di allergie respiratorie in 44 casi e di cutanee in 37, mentre per i 48 bambini nati con basse percentuali di omega 3 e 6, utilizzati come gruppo di controllo, non è stata accertato alcun disturbo.

L’abbondante presenza di grassi polinsaturi, quindi, potrebbe denunciare o causare uno scorretto sviluppo del sistema immunitario del bambino e portare, in seguito, allo sviluppo di allergie.

Lo studio dell’equipe svedese, infine, afferma che il meccanismo alla base di questa relazione rimane ancora sconosciuto, e apre, così, a nuove ricerche.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Aids, la cura definitiva c'è

Next Article

Il record di Carmelo Puglisi: laurea a 85 anni. "Non mi fermo, voglio la specialistica"

Related Posts
Leggi di più

Intervista alla senatrice Elena Cattaneo: “Denunciare ogni condotta che tradisce l’etica e la dignità accademica”

"Mi rendo conto che può non essere facile, ma finché non scatterà in ognuno di noi la molla per contribuire al cambiamento, ne usciremo tutti sconfitti, compreso chi penserà di averla fatta franca, di aver vinto", afferma la senatrice e prof.ssa ordinaria di Farmacologia all'Università degli Studi di Milano, che racconta un suo episodio personale