Agenzia Spaziale Italiana: 10 borse di studio da 14.400 euro per laureati in diverse discipline

L’Agenzia Spaziale Italiana mette a disposizione 10 borse di studio del valore di oltre 14 mila euro ciascuna per laureati in diverse discipline. L’ASI ha pubblicato un bando per il conferimento di borse di studio della durata di 12 mesi rinnovabili fino a 4 anni e destinate a diversi profili di neolaureati.
Possono richiedere le borse di studio dell’Agenzia Spaziale Italiana coloro che abbiano conseguito il titolo di laurea specialistica o magistrale da non più di 24 mesi in: Alta formazione nazionale e internazionale in campo spaziale; Sistema informativo integrato – Archimede; Diritto Internazionale delle spazio; Ingegneria dei costi; Diritto delle Telecomunicazioni; Geodesia spaziale; Socio-economica; Statistica; Giurisprudenza; Comunicazione.
La selezione dei candidati avverrà in una prima fase valutando titoli e curriculum; in seguito, coloro ritenuti idonei verranno contattati per un colloquio orale.
La scadenza delle borse di studio ASI è fissata all’11 gennaio 2016. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito dell’Agenzia Spaziale Italiana. A questo link, invece, potete scaricare il bando ufficiale con tutte le specifiche e la modulistica necessaria.
 
 

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Per la prima volta nella storia le facoltà scientifiche superano quelle umanistiche

Next Article

L'Università di Kyoto vieta ogni tipo di orologio durante gli esami. Vita dura per chi copia con lo smartwatch

Related Posts
Leggi di più

Un lavoro da 1.250 euro al mese? I neolaureati dicono no

I dati del 26esimo rapporto di Almalaurea fotografano un cambiamento di esigenze da parte di chi si affaccia, dopo l'università, sul mercato del lavoro: non si è più disposti ad accettare stipendi non ritenuti consoni al titolo di studio ottenuto.