80 euro a meno della metà dei prof: altro che rinnovo del contratto

80 euro

 

Niente bonus fiscale (gli ormai celebri 80 euro in più in busta paga) per oltre la metà del personale scolastico: restano fuori dalla misura tutti coloro, professori, dirigenti e Ata, che non rientrano nella soglia stabilita di 24.500 euro lordi annuali.

Una beffa per tutti coloro che guardavano al bonus come ad una forma di rinnovo del contratto pubblico, così come preannunciato dal sottosegretario all’Economia Pierpaolo Baretta.

https://rstampa.pubblica.istruzione.it/utility/imgrs.asp?numart=2KO7BB&numpag=1&tipcod=0&tipimm=1&defimm=0&tipnav=1

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Graduatorie Test Medicina, ecco i risultati ufficiali: crolla la soglia d'ingresso

Next Article

L'ANALISI - Test medicina 2014: crolla la soglia d'ingresso, studenti meno preparati

Related Posts
Leggi di più

La versione di Seneca, talebani e Martin Luter King: ecco le tracce più scelte dalle scuole per la seconda prova della maturità

Ieri i 520mila studenti che hanno svolto la seconda prova dell'esame di maturità hanno impiegato in media tra le 4 e le 6 ore. Seneca e Tacito i più gettonati nei licei classici. I risultati avranno un peso minore rispetto al passato (solo 10 su 100). Il ministro Bianchi: "L'anno prossimo torneremo alla vecchia impostazione ma disponibile ad introdurre ulteriori novità".