100 figure per Lince anche solo col diploma

Lince, società fornitrice di informazioni economiche per imprese, ha posizioni aperte in varie città italiane. Le posizioni aperte sono come agente di commercio (22 posti) e come operatrice di telemarketing (8 posti).

Per quanto riguarda le operatrici è indispensabile una esperienza pregressa nel ruolo ed è preferibile la conoscenza del pc. La operatrici lavoreranno da casa. Ci sono poi 17 posti liberi come analista di dati economici e rating specialist; questi impieghi sono riservati a laureati e neolaureati in Economia che non superino i 33 anni per il primo ruolo e i 30 anni per il secondo.
Le ultime opportunità sono, infine, per due analisti informatici. Tutte le posizioni aperte si possono consultare sul sito www.lince.it tramite il quale si può inviare anche la candidatura.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Orientasud, consigli per il futuro

Next Article

Scuola digitale al via, critiche dal Pd

Related Posts
Leggi di più

Salario minimo, cos’è e perché ce lo chiede l’UE

A riporta in auge il tema è una proposta rilanciata da Partito democratico e Movimento 5 Stelle. Tranne timide eccezioni, l'idea non sembra però raccogliere l'entusiasmo né delle parti sociali, né degli altri partiti di maggioranza. Eppure allargando lo sguardo, solo sei Paesi europei, Italia compresa, non possiedono una normativa del genere.