100 figure per Lince anche solo col diploma

Lince, società fornitrice di informazioni economiche per imprese, ha posizioni aperte in varie città italiane. Le posizioni aperte sono come agente di commercio (22 posti) e come operatrice di telemarketing (8 posti).

Per quanto riguarda le operatrici è indispensabile una esperienza pregressa nel ruolo ed è preferibile la conoscenza del pc. La operatrici lavoreranno da casa. Ci sono poi 17 posti liberi come analista di dati economici e rating specialist; questi impieghi sono riservati a laureati e neolaureati in Economia che non superino i 33 anni per il primo ruolo e i 30 anni per il secondo.
Le ultime opportunità sono, infine, per due analisti informatici. Tutte le posizioni aperte si possono consultare sul sito www.lince.it tramite il quale si può inviare anche la candidatura.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Orientasud, consigli per il futuro

Next Article

Scuola digitale al via, critiche dal Pd

Related Posts
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.
Leggi di più

Smart working, dopo giugno solo il 15% delle imprese permetterà il lavoro a distanza in una città diversa dalla sede aziendale

Secondo un'indagine dell'Associazione italiana per la direzione del personale quasi 9 aziende su 10 sono disponibili ad utilizzare il lavoro da remoto dopo la deadline del 30 giugno. Solo il 15% però è disposto a far lavorare gli smartworker nelle loro città di origine. Una scelta che potrebbe penalizzare soprattutto i laureati del sud.