Vincere il concorsone e stare a casa

vincere ik concorsone e rimanere a casa

Vincere il concorsone e stare a casa Sono decine i candidati nel Lazio che pur avendo vinto il concorsone non sono stati iscritti a ruolo perché al momento della firma dei documenti, non hanno dichiarato il doppio titolo

https://rassegnastampa.unipi.it/rassegna/archivio/2013/10/25SIB5208.PDF

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

5000 volumi sotto sequestro, donati alla biblioteca comunale

Next Article

Università di Palermo. Riaperte le immatricolazioni: 1.700 posti disponibili

Related Posts
Leggi di più

Film horror in una scuola media: studenti svenuti

È accaduto in una scuola di Cremona durante una supplenza. Proiettata la pellicola "Terrifier" vietata ai minori: gli alunni più sensibili hanno accusato malori e nausea. Lettera di protesta inviata al preside