Venezia, Ca’ Foscari all’asta

ca' foscari

 

Tre edifici storici dell’Università Ca’ Foscari messi all’asta – Tre beni immobili appartenenti al patrimonio storico della città di Venezia e della sua prestigiosa Università verranno venduti a privati. Una decisione presa dal Consiglio dell’Ateneo nonostante le perplessità espresse dai rappresentanti degli studenti, preoccupati per lo svilimento del patrimonio artistico e culturale della città.

Una svendita resesi necessaria per realizzare il nuovo polo linguistico dell’Università e anche per ammortizzare i costi di gestione degli edifici storici appartenenti all’Ateneo che gravano sul bilancio accademico.

https://rassegnastampa.unipi.it/rassegna/archivio/2013/11/20SIJ3051.PDF

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Il Ministero scommette su 85 mila nuove assunzioni

Next Article

L'ingegnere che plasma le nanotecnologie

Related Posts
Leggi di più

Picchiavano i compagni di classe e postavano i video su Telegram: sei bulli finiscono in manette. “Violenze anche davanti ai professori”

Indagine dei carabinieri in provincia di Milano che ha portato all'arresto di sei studenti di un'istituto superiore accusati di violenze e maltrattamenti nei confronti dei loro compagni di classe. I video delle violenze venivano postate sulle chat di Telegram dove in pochi giorni hanno raggiunto le 100mila visualizzazioni. I pestaggi avvenivano addirittura in aula sotto gli occhi dei docenti.