Venezia, Ca’ Foscari all’asta

ca' foscari

 

Tre edifici storici dell’Università Ca’ Foscari messi all’asta – Tre beni immobili appartenenti al patrimonio storico della città di Venezia e della sua prestigiosa Università verranno venduti a privati. Una decisione presa dal Consiglio dell’Ateneo nonostante le perplessità espresse dai rappresentanti degli studenti, preoccupati per lo svilimento del patrimonio artistico e culturale della città.

Una svendita resesi necessaria per realizzare il nuovo polo linguistico dell’Università e anche per ammortizzare i costi di gestione degli edifici storici appartenenti all’Ateneo che gravano sul bilancio accademico.

https://rassegnastampa.unipi.it/rassegna/archivio/2013/11/20SIJ3051.PDF

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Il Ministero scommette su 85 mila nuove assunzioni

Next Article

L'ingegnere che plasma le nanotecnologie

Related Posts
Leggi di più

La versione di Seneca, talebani e Martin Luter King: ecco le tracce più scelte dalle scuole per la seconda prova della maturità

Ieri i 520mila studenti che hanno svolto la seconda prova dell'esame di maturità hanno impiegato in media tra le 4 e le 6 ore. Seneca e Tacito i più gettonati nei licei classici. I risultati avranno un peso minore rispetto al passato (solo 10 su 100). Il ministro Bianchi: "L'anno prossimo torneremo alla vecchia impostazione ma disponibile ad introdurre ulteriori novità".