Upim: direttori di negozio a tempo indeterminato

Upim, grande azienda italiana che gestisce grandi magazzini, sta cercando otto direttori di negozio da impiegare su tutto il territorio italiano. Il primo requisito richiesto agli aspiranti direttori è, infatti, quello di essere disponibili a uno completa mobilità su tutto il territorio nazionale.

Le altre carte da avere per essere assunti sono un diploma o laurea e una buona esperienza lavorativa dai 3 ai 5 anni maturata ricoprendo lo stesso ruolo in realtà del settore di retail. I candidati dovranno avere, poi, buone doti relazionali, capacità di leadership e negoziazione.

I contratti offerti sono a tempo indeterminato. Gli interessati possono inviare una email all’indirizzo [email protected] o inserendo la propria candidatura spontanea al sito www.upim.it.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Equiparazione diplomi di laurea

Next Article

Premi da 2mila euro per tesi sull’ambiente

Related Posts
Leggi di più

Giovani italiani divisi tra Neet e piccoli imprenditori: in entrambi i campi abbiamo il record europeo

Rilevazione di Confartigianato sulla situazione lavorativa dei giovani nel nostro Paese. Ci sono 123.321 imprese artigiane con a capo un under 35 ma il rovescio della medaglia è rappresentato dal 23% dei ragazzi tra i 15 e i 29 anni che non studia e non lavora. In Campania e in Calabria sono 1 su 3. "Le aziende fanno fatica a trovare lavoratori con competenze digitali e green".
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.