Università telematiche: una commissione per la qualità dell’offerta

commissione su università telematiche

Una Commissione di studio sulle problematiche relative alle Universita’ telematiche, con l’incarico di formulare una serie di proposte di intervento per tutelare la qualita’ dell’offerta formativa. E’ quanto prevede il decreto firmato oggi dal Ministro dell’Istruzione, Maria Chiara Carrozza.

La commissione di studio, senza oneri per l’amministrazione, sara’ composta – informa una nota ministeriale – dal Prof. Stefano Liebman, Professore ordinario di Diritto del Lavoro presso l’Universita’ commerciale ”Luigi Bocconi” di Milano; dal Prof. Marco Mancini, Rettore dell’Universita’ della Tuscia di Viterbo e Presidente della Conferenza dei rettori delle universita’ italiane e dalla dott.ssa Marcella Gargano, Vice Capo di Gabinetto del Miur.

La commissione presentera’ al Ministro, al termine dei suoi lavori, e comunque entro due mesi dalla sua costituzione, una relazione finale.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Un terzo dei matrimoni comincia on line

Next Article

Sigaretta elettronica nei luoghi pubblici. Probabile stop anche in Italia

Related Posts
Leggi di più

Pisa, manganellate agli studenti alla manifestazione per Gaza

Scontri questa mattina nel centro della città toscana durante il corteo in favore della Palestina. Le forze dell'ordine hanno caricato i ragazzi che cercavano di entrare in piazza dei Cavalieri. "Sconcerto" da parte dell'Università.
Leggi di più

Elezioni Europee, ok al voto per gli studenti fuorisede

Via libera in Commissione Affari costituzionali alla proposta di far votare alle prossime elezioni in programma per l'8 e il 9 giugno chi studia in un Comune diverso da quello di residenza. Bisognerà però fare un'apposita richiesta 35 giorni prima.