Università del Sannio di Benevento: concorsi per diplomati

Nuove opportunità di lavoro in Campania grazie ai concorsi per diplomati indetti dall’Università del Sannio di Benevento.

Sono previste, infatti, assunzioni a tempo indeterminato di due risorse da assegnare all’Area Tecnica, Tecnico-Scientifica ed Elaborazione Dati – Cat. C1.

Possono partecipare ai concorsi dell’Università del Sannio a Benevento per la selezione di diplomati i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Unione Europea;
  • età non inferiore agli anni 18;
  • godimento dei diritti politici;
  • inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • idoneità fisica;
  • assenza di condanne penali e non avere procedimenti penali in corso;
  • avere ottemperato alle leggi sul reclutamento militare, per i soli candidati nati entro l’anno 1985;
  • non essere stati destituiti, dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o decaduti da un impiego statale;
  • assenza provvedimenti di licenziamento per giusta causa o giustificato motivo soggettivo dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale.

La domanda di partecipazione ai concorsi per diplomati dell’Università del Sannio a Benevento, prodotta esclusivamente online tramite la seguente pagina, cliccando sul link relativo al bando al quale si è interessati, dovrà essere presentata entro il 20 Settembre 2021.

Total
1
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Non c'è futuro senza un'aria migliore, a Milano arriva il murale mangia-smog

Next Article

Amazon.it annuncia la terza edizione di "Un click per la Scuola"

Related Posts
Leggi di più

Erasmus+, un partecipante su tre trova lavoro all’estero dopo il tirocinio

I dati di un'indagine svolta dall’Agenzia nazionale Erasmus+ evidenziano come oltre il 30% dei partecipanti ai programmi di formazione fuori dai confini italiani alla fine del percorso siano riusciti ad inserirsi nel mondo del lavoro dei paesi ospitanti. Quest'anno sono già 457 i progetti di mobilità individuale ricevuti.
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.
Leggi di più

Smart working, dopo giugno solo il 15% delle imprese permetterà il lavoro a distanza in una città diversa dalla sede aziendale

Secondo un'indagine dell'Associazione italiana per la direzione del personale quasi 9 aziende su 10 sono disponibili ad utilizzare il lavoro da remoto dopo la deadline del 30 giugno. Solo il 15% però è disposto a far lavorare gli smartworker nelle loro città di origine. Una scelta che potrebbe penalizzare soprattutto i laureati del sud.