Unisa con i minori

L’Università degli Studi di Salerno in collaborazione con il Ministero delle Pari Opportunità ospita il convegno “L’ascolto del minore e l’attenzione alle differenze nei contesti di vita”.

L’Università degli Studi di Salerno ospita questa mattina in Aula Magna, alle 10.30, il convegno “L’ascolto del minore e l’attenzione alle differenze nei contesti di vita”.
Nato in collaborazione con il Ministero delle Pari Opportunità, il convegno si colloca nell’ambito del Dipartimento di Scienze dell’Educazione e del master “Maltrattamenti ed abusi sessuali sui minori: fenomeno, tutela ed intervento” attivo presso l’ateneo. Inaugurerà la giornata il Magnifico Rettore Raimondo Pasquino insieme al Preside della Facoltà di Scienze della Formazione Mario Capunzo e al Direttore del Dipartimento di Scienze dell’Educazione Giuseppe Acone.
Durante la giornata oltre alle relazioni di alcuni ospiti, tra cui l’Assessore Regionale alla Cultura, all’Istruzione e al Diritto allo studio Caterina Miraglia, saranno consegnati,gli attestati finali ai corsisti del master. Le conclusioni della giornata saranno affidate al Ministro per le pari opportunità, On. Mara Carfagna.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Università e ricerca: priorità per il paese

Next Article

Dove è la riforma?

Related Posts
Leggi di più

Intervista al nuovo rettore di Bergamo Sergio Cavalieri: “Open campus per far riscoprire agli studenti l’Università”

Sul Pnrr: "Uscire da logiche campanilistiche. Si ai consorzi con altre università e imprese ma superare le conflittualità con progetti condivisi". E sugli obiettivi dei dipartimenti: "Le strategie d'ateneo vanno discusse all'interno dell'università e in contrattazione con il ministero e poi si definiscono gli obiettivi da intraprendere"