Un posto al Sole… il 24 Ore!

Schermata 2013-01-30 a 11.02.34

Un’offerta di Stage Redazione Editoria Elettronica nel grande quotidiano economico italiano

Se siete attenti lettori delle offerte di stage che Il Corriere dell’Università Job vi segnala ricorderete la ricerca di archivista per Corriere della Sera e Gazzetta dello Sport pubblicata ad inizio mese (link: https://corriereuniv.it/2013/01/il-corriere-e-la-gazzetta-ti-cercano-nellarchivio/).

Stavolta tocca ad un altro importante quotidiano: Il Sole 24 Ore, ovvero la principale testata economica italiana. Anche in questo caso la selezione viene gestita attraverso il portale JobSoul e la mansione non riguarda un’attività di tipo giornalistico.

L’opportunità, denominata Stage Redazione Editoria Elettronica, si rivolge ad un neolaureato/a in materie giuridiche della Sapienza o di Roma Tre, amante del diritto e con un’anima tecnologica. La risorsa sarà inserita presso la sede di Roma, contribuendo a tutte le fasi del ciclo produttivo dei prodotti elettronici (banche dati e siti), contenenti aggiornamenti legislativi e sentenze giurisprudenziali.

l tirocinio durerà sei mesi con un rimborso spese di 500-600 euro mensili. Le candidature dovrebbero chiudersi verso il 10-11 febbraio, anche se potrebbero chiudersi prima qualora l’impresa individui il profilo richiesto prima della data di scadenza.

Due le modalità di candidature. Si può inviare cv con foto all’indirizzo [email protected] indicando l’autorizzazione al trattamento dei dati personali ed il riferimento “Diritto24” oppure candidarsi direttamente ricercando gli annunci su www.jobsoul.it

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Land art nel concorso fotografico del Ministero

Next Article

Prof ucciso, la figlia: "io l'ho fatto a pezzi ma era già morto"

Related Posts
Leggi di più

Altro che tesoro! In Italia chi trova un amico… trova un lavoro

Secondo un'indagine Inapp-Plus negli ultimi dieci anni quasi un lavoratore su quattro ha trovato occupazione tramite amici, parenti o conoscenti. Solo il 9% grazie a contatti stabiliti nell'ambiente lavorativo. Un sistema che ha delle ripercussioni anche su stipendi e mansioni (al ribasso).