Udu, corteo a Roma

Udu, L’Unione degli Universitari protesta in prima fila contro il ddl Gelmini. “A L’Aquila – si legge in una nota del sindacato degli studenti – i ragazzi dell’Udu stamattina hanno occupato i tetti delle facoltà di Medicina, Scienze e Lettere.

Udu, L’Unione degli Universitari protesta in prima fila contro il ddl Gelmini. “A L’Aquila – si legge in una nota del sindacato degli studenti – i ragazzi dell’Udu stamattina hanno occupato i tetti delle facoltà di Medicina, Scienze e Lettere. Successivamente hanno fatto irruzione all’interno della caserma della Guardia di Finanza dalla quale hanno esposto uno striscione con su scritto L’Aquila città militare o città dei saperi. Sempre in Abruzzo a Teramo studenti e docenti hanno preso possesso della radio dell’università”.
Catania studenti e rappresentanti dell’Unione degli Universitari hanno occupato la facoltà di Scienze Politiche.
Ad Ancona gli studenti dell’Udu-Gulliver hanno partecipato alla giornata di protesta degli operai della Fincantieri bloccando l’accesso all’autostrada A14 all’altezza di Ancona nord.
Ad Urbino da ieri sera è occupata la facoltà di Magistero e continuerà ad oltranza.
Occupato anche palazzo Codacci Pisanelli sede del rettorato dell’università del Salento a Lecce e l’aula magna dell’Università della Calabria a Cosenza.
“Gli studenti  – concludono – fanno sapere che non sarà data tregua a questo governo fino a quando non sarà ritirata la riforma dell’università, infatti domani a Roma sono attesi da tutta Italia studenti che sfileranno a fianco dei lavoratori della CGIL”.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Master in Economia e Scienza del caffè

Next Article

Università a lutto

Related Posts
Leggi di più

“Vietato salire sull’aereo con i ventilatori polmonari”: Ryanair nega il volo a una dottoranda che deve andare a discutere la tesi

L'incredibile storia capitata a Paola Tricomi, studentessa siciliana della Normale di Pisa che tra qualche giorno dovrà discutere la tesi di dottorato. La compagnia aerea le ha negato la possibilità portare a bordo i due ventilatori polmonari che le servono per respirare. Dopo la mobilitazione sul web la società irlandese ha fatto marcia indietro: "E' stato un equivoco".
Leggi di più

Ucraina, niente vacanze estive per gli studenti di Mariupol: “Russi iniziano la loro propaganda a scuola”

L'occupazione russa della città simbolo della guerra in Ucraina comincia ad avere le prime ripercussioni: gli studenti non faranno le vacanze estive e andranno a scuola fino al 1 settembre. Secondo il governo di Kiev l'esercito di Putin vuole de-ucrainizzare gli scolari e prepararli al curriculum russo che dovranno studiare il prossimo anno scolastico.