Tirocini con la Coop

lavorare in coop

Tirocini con la Coop Si cercano entro settembre giovani laureati da avviare a Tirocinio Formativo per Direttivi Junior

 Master Allievi Capi Reparto 2013”, al via il programma di reclutamento di giovani da avviare alla carriera di Direttivi Junior per il gruppo Coop, marchio leader nella grande distribuzione organizzata del nostro paese.

Precisamente la ricerca è organizzata da Coop Estense, in collaborazione con Gi Group, ed è destinata a giovani dalle elevate doti organizzative, attitudini alla gestione e sviluppo delle risorse umane, orientamento al risultato e spirito di iniziativa, disponibili alla mobilità territoriale. Servono persone in possesso di una laurea (triennale o specialistica) conseguita dopo il 10/11/2012 o da conseguire entro il 10/11/2013 e di età inferiore ai 29 anni.

Sono preferibili, ma non indispensabili titoli  ad indirizzo tecnico-scientifico:  scienze e tecnologie alimentari, biologia, agraria, chimica, scienze e tecnologie delle produzioni animali, scienze gastronomiche.

I ragazzi verranno inseriti mediante tirocinio formativo per poi proseguire con assunzione mediante apprendistato negli ipermercati e nei supermercati delle province di Modena e Ferrara.

Prevista formazione e rimborso spese. Domande entro il 10 settembre rispondendo all’annuncio (cliccando su “seleziona offerta”) da questo link:

www.e-coop.it/web/guest/lavora-con-noi

 

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Sapienza, al via i corsi per diventare avvocato on-line

Next Article

Giovani tirocinanti per Aon

Related Posts
Leggi di più

Giovani italiani divisi tra Neet e piccoli imprenditori: in entrambi i campi abbiamo il record europeo

Rilevazione di Confartigianato sulla situazione lavorativa dei giovani nel nostro Paese. Ci sono 123.321 imprese artigiane con a capo un under 35 ma il rovescio della medaglia è rappresentato dal 23% dei ragazzi tra i 15 e i 29 anni che non studia e non lavora. In Campania e in Calabria sono 1 su 3. "Le aziende fanno fatica a trovare lavoratori con competenze digitali e green".
Leggi di più

Erasmus+, un partecipante su tre trova lavoro all’estero dopo il tirocinio

I dati di un'indagine svolta dall’Agenzia nazionale Erasmus+ evidenziano come oltre il 30% dei partecipanti ai programmi di formazione fuori dai confini italiani alla fine del percorso siano riusciti ad inserirsi nel mondo del lavoro dei paesi ospitanti. Quest'anno sono già 457 i progetti di mobilità individuale ricevuti.
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.