Tirocini a Malta e in Spagna

Nell’ambito del Programma Leonardo si offrono tirocini nel marketing, comunicazione e turismo

Nell’ambito del programma settoriale Leonardo da Vinci, la Provincia di Arezzo promuove il progetto For_Pro_CoDIS che prevede l’ assegnazione delle seguenti mobilità per i seguente i Paesi:
Malta 15 partecipanti 12 settimane Aprile 2010
Spagna (A Coruna) 6 partecipanti 12 settimane Aprile 2010
Il progetto è rivolto a diplomati, laureati e giovani lavoratori fino a 35 anni di età da compiere entro la data di scadenza del presente Avviso.
Non sono ammissibili le candidature presentate da studenti universitari o iscritti a corsi post laurea (specializzazioni, master, dottorati di ricerca etc.) o da soggetti che abbiano partecipato in passato ad altri progetti di mobilità Leonardo da Vinci.
Gli ambiti professionali di riferimento per il tirocinio riguardano marketing, comunicazione, e-business e nuove tecnologie, turismo.
Per visualizzare il bando  https://albopretorio.provincia.arezzo.it/upload/idi-dd20100012_alla_383.pdf
Scadenza: 25/03/2010

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Ricercatori, stop all'insegnamento

Next Article

Un passo oltre

Related Posts
Leggi di più

Giovani italiani divisi tra Neet e piccoli imprenditori: in entrambi i campi abbiamo il record europeo

Rilevazione di Confartigianato sulla situazione lavorativa dei giovani nel nostro Paese. Ci sono 123.321 imprese artigiane con a capo un under 35 ma il rovescio della medaglia è rappresentato dal 23% dei ragazzi tra i 15 e i 29 anni che non studia e non lavora. In Campania e in Calabria sono 1 su 3. "Le aziende fanno fatica a trovare lavoratori con competenze digitali e green".
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.