Servizio civile, da settembre bando per 15mila volontari

kyenge e servizio civile

15mila volontari di servizio civile A settembre il nuovo bando. A disposizione 92 milioni di euro per 15mila volontari.  La proposta presentata  in Parlamento dal Ministro Cecile Kyenge

Stanziato un fondo di 92 milioni di euro per il nuovo bando di Servizio Civile 2013 – 2014.

Ad annunciare la buona notizia è stato il Ministro con delega alle Politiche giovanili Cecile Kyenge che ha presentato il progetto in Parlamento questa mattina.

A partire da settembre, quindi, verranno avviate le pratiche, pubblicazione dei bandi e selezione, per la partenza di 15mila volontari.

Numeri in calo rispetto alle passate edizioni: lo scorso anno i ragazzi che hanno usufruito del programma sono stati oltre 18mila, mentre solo sette anni fa, nel 2006, si era toccata la punta record di 46mila volontari.

Il gruppo di lavoro che dovrà rendere operativa la proposta del ministro Kyenge, riceverà anche il compito di riorganizzare il Servizio Civile che, nell’attuale forma, presenta diverse contraddizioni. In particolare è necessario trovare un modo per equipararlo al Servizio militare, anch’esso divenuto volontario, e annullare le differenze in termini di retribuzione (un volontario civile riceve 433 euro mensili, mentre un volontario militare più di 800) e di pagamento dei contributi, previsti per i militari ma non per i volontari civili.

Proposta anche la possibilità che ragazzi di origine estera ma residenti in Italia possano partecipare al bando, dopo che, due anni fa, proprio il ricorso di due ragazzi stranieri esclusi dal progetto aveva fatto congelare tutti i bandi successivi.

L’intenzione di questa e altre misure, come lo stanziamento straordinario di un milione e mezzo di euro per il 2013 e di altri 10 milioni negli anni successivi a favore di progetti di assistenza a non vedenti e invalidi, è quella di rendere sempre più accessibile il programma alle fasce di popolazione disagiate.

Non resta che aspettare settembre, allora, quando sul sito istituzionale www.serviziocivile.gov.it verrà pubblicato l’atteso bando.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Risorse umane, attivato il master a Roma Tre

Next Article

Vincono 14 milioni al superenalotto: "Costruiremo una scuola per i terremotati"

Related Posts
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.
Leggi di più

Smart working, dopo giugno solo il 15% delle imprese permetterà il lavoro a distanza in una città diversa dalla sede aziendale

Secondo un'indagine dell'Associazione italiana per la direzione del personale quasi 9 aziende su 10 sono disponibili ad utilizzare il lavoro da remoto dopo la deadline del 30 giugno. Solo il 15% però è disposto a far lavorare gli smartworker nelle loro città di origine. Una scelta che potrebbe penalizzare soprattutto i laureati del sud.