Scuola, in elaborazione i dati per il maxiconcorso

Sull’annunciato maxi-concorso per gli insegnanti della scuola, il ministro dell’Istruzione e della Ricerca, Francesco Profumo, ha spiegato che «si sta facendo una valutazione di che cosa abbia comportato in termini di quiescenze e di disponibilità il nuovo regolamento del governo sulle pensioni».

«Stiamo facendo una valutazione in modo attento sulle diverse classi di concorso – ha aggiunto – e questa sarà la base per poter procedere». I dati secondo il ministro saranno pronti entro un paio di mesi.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

A Londra in memoria di Assunta

Next Article

Sassari, lanciato il razzo Maser 12

Related Posts
Leggi di più

La versione di Seneca, talebani e Martin Luter King: ecco le tracce più scelte dalle scuole per la seconda prova della maturità

Ieri i 520mila studenti che hanno svolto la seconda prova dell'esame di maturità hanno impiegato in media tra le 4 e le 6 ore. Seneca e Tacito i più gettonati nei licei classici. I risultati avranno un peso minore rispetto al passato (solo 10 su 100). Il ministro Bianchi: "L'anno prossimo torneremo alla vecchia impostazione ma disponibile ad introdurre ulteriori novità".