Schizofrenia: avanti verso una terapia. Scoperti i geni che la causano

schizofrenia

Scoperti i geni che sono causa della schizofrenia. Un primo passo verso la scoperta di una cura efficace? E’ una notizia senza precedenti. Il merito è del prof. Alessandro Bertolino della clinica psichiatrica dell’Università di Bari. 

Due varianti genetiche possono aumentare il rischio della malattia e modificano la risposta terapeutica. Le ricerche sui geni coinvolti nel metabolismo di dopamina e serotonina sono state pubblicate dall’Archives of General Psychiatry e dall’American Journal of Psychiatry.

Lunedì prossimo, il professore ne illustrerà i contenuti durante il convegno internazionale “Complessità del rischio genetico di schizofrenia”, organizzato nel policlinico di Bari. Al convegno parteciperà anche il profesor Daniel R. Weinberger, membro dell’Institute of Medicine of the National Academy of Sciences.

AZ

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

L'olimpionica Josefa Idem incontra gli insegnanti di Educazione Fisica

Next Article

Scuole, solo una su quattro è sicura

Related Posts
Leggi di più

Un fondo per le iniziative degli atenei sulla legalità: “I giovani non sanno chi erano Falcone e Borsellino”

Presentato al Senato il fondo di 1 milione di euro a disposizione delle università italiane per diffondere le cultura delle legalità con seminari ed incontri. La ministra Maria Cristina Messa: "In questo modo rendiamo organiche iniziative che fino ad oggi erano state solo sporadiche e lasciate alla volontà di ogni singolo ateneo".
Leggi di più

Gran Bretagna, niente visto speciale per i nostri laureati: le università italiane considerate “troppo scarse”

Il governo britannico mette a disposizione una "green card" per attrarre giovani talenti e aggirare così le stringenti regole imposte dalla Brexit. Potranno partecipare però solo chi si è laureato in una "università eccellente" in giro per il mondo. Dall'elenco però sono state esclusi tutti gli atenei italiani considerati quindi non all'altezza in basse ai risultati nelle più prestigiose classifiche mondiali.