Ricerca e imprenditoria

Nuovo bando Spinner 2013 con borse di ricerca per laureati, laureandi, dottorandi, dottori di ricerca e altro.

Pubblicato il nuovo bando Spinner 2013 con borse di ricerca per laureati, laureandi, dottorandi, dottori di ricerca, possessori di titoli di formazione post-laurea e diplomati, occupati, inoccupati disoccupati, o in cassa integrazione.
Anche quest’anno l’iniziativa vuole promuovere lo sviluppo di idee imprenditoriali innovative, progetti di ricerca industriale, sviluppo sperimentale, trasferimento tecnologico, in collaborazione tra Centri di ricerca, università, imprese ed enti.
La borse di ricerca comprendono fino a un massimo di € 1.300 mensili più diverse agevolazioni per partecipare ad attività formative ed eventi, consulenze specialistiche e attività formative gratuite funzionali all’accrescimento delle competenze.
La scadenza del bando è fissata per il 15 marzo 2010.
Per consultare il bando integrale consultare il sito www.spinner.it

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Fox Tv: l'esplorazione del brand

Next Article

Roma: una cascata di concorsi pubblici

Related Posts
Leggi di più

Facebook, in Europa 10mila posti lavoro in 5 anni

. "La regione sarà messa al centro dei nostri piani per aiutare a costruire il metaverso che ha il potenziale di aiutare a sbloccare l'accesso a nuove opportunità creative, sociali ed economiche", spiegano Nick Clegg, Vice Presidente Global Affairs del colosso di Menlo Park
Leggi di più

Salario minimo, cos’è e perché ce lo chiede l’UE

A riporta in auge il tema è una proposta rilanciata da Partito democratico e Movimento 5 Stelle. Tranne timide eccezioni, l'idea non sembra però raccogliere l'entusiasmo né delle parti sociali, né degli altri partiti di maggioranza. Eppure allargando lo sguardo, solo sei Paesi europei, Italia compresa, non possiedono una normativa del genere.