Riapre lo stadio Collana

Si avvicina la riapertura dell’impianto polisportivo Collana, orgoglio del Vomero, chiuso ormai da quattro mesi. A giocare un ruolo decisivo nella risoluzione di tale problematica che penalizzava 7000 atleti, l’avvicinamento delle Universiadi di Napoli 2019. L’impianto è stato al centro di un braccio di ferro tra la regione e il comune di Napoli, il primo proprietario dell’immobile e il secondo gestore per oltre 20 anni della struttura, sfociato in ricorsi al Tribunale Amministrativo Regionale e al Consiglio di Stato.
Sport e Legacy sono due termini ormai sempre più correlati. Sicuramente l’organizzazione degli eventi sportivi non può prescindere da tale aspetto e questa, ancora una volta, è l’ennesima dimostrazione dei benefici che lo Sport può apportare ad un’intera città.
Napoli si prepara a vivere un evento straordinario; è stato pubblicato recentemente il bando di gara per l’affidamento del villaggio di accoglienza per atleti e dirigenti che giungeranno a Napoli; si parla di circa 1200 persone. Road to Napoli 2019.
Paolo Massimo Campogrande 

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

La rassegna stampa di mercoledì 7 giugno

Next Article

Chirurgia estetica. Mastoplastica? Mai prima dei 20 anni

Related Posts
Leggi di più

Ricerca, parte la caccia al fondo da 1,3 miliardi di euro per 180 dipartimenti d’eccellenza

Il Ministero dell'Università pronto all'assegnazione dei fondi per le strutture che si distinguono per una ricerca di qualità. Per il quinquennio 2023-2027 sono 350 le strutture che verranno selezionate ma solo 180 riceveranno i fondi dopo la valutazione da parte dell'Anvur. Padova, Statale Milano e Sapienza le università con più dipartimenti candidati.