Recruting Costa Crociere, ecco le posizioni aperte

Costa Crociere è una compagnia di navigazione italiana dedicata all’attività crocieristica, 1º gruppo crocieristico a livello europeo e 3° a livello mondiale. La sede principale si trova a Genova.
Con 28 navi in servizio, per una capacità complessiva di circa 85 mila posti letto, il Gruppo Costa opera a livello globale, principalmente sulle rotte del Mediterraneo, Nord Europa, Mar Baltico, Caraibi, Nord e Centro America, Sud America, Emirati Arabi, Oceano Indiano, Estremo Oriente e Africa. 

La compagnia ha organizzato due giornate diRecruiting Day – On Board, che si svolgeranno il 10 ottobre e l’8 novembre 2019, rispettivamente a Palermo e Bari. Le selezioni sono finalizzate al reclutamento di personale per assunzioni sulle navi Costa Crociere.
Il recruiting day avverrà all’interno delle navi di Costa Crociere.

Profili ricercati

  • Aiuto Pasticcere
  • Animatore per Adulti
  • Animatore per Bambini
  • Baby-Sitter Nido
  • Capo Partita Pasticcere
  • Casaro per mozzarelle
  • Chef Pasticcere
  • Esperto Tour /
  • Fotografo
  • International Host – Hostess (Madrelingua estera)
  • Istruttore Sportivo
  • Responsabile Accoglienza

Le risorse selezionate potranno lavorare nei settori:

  • Ristorazione;
  • Ospitalità alberghiera;
  • Spettacolo;
  • Turismo

Condizioni economiche 

  • Vitto e alloggio gratuiti; 
  • Contratti di 4 o 6 mesi;
  • 2 mesi di riposo

Guida alla candidatura 

Per candidarti devi visitare la pagina web di costa crociere, selezionare la posizione e caricare il CV 

Scadenza

Non specificata, ma le selezioni si svolgeranno il 10 ottobre e l’8 novembre 2019
 

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Concorsi per Esperti Nazionali Distaccati presso l’Unione Europea: i bandi attivi

Next Article

Tutti a Scuola, lunedì 16 settembre a L’Aquila la cerimonia di inaugurazione del nuovo anno

Related Posts
Leggi di più

Giovani italiani divisi tra Neet e piccoli imprenditori: in entrambi i campi abbiamo il record europeo

Rilevazione di Confartigianato sulla situazione lavorativa dei giovani nel nostro Paese. Ci sono 123.321 imprese artigiane con a capo un under 35 ma il rovescio della medaglia è rappresentato dal 23% dei ragazzi tra i 15 e i 29 anni che non studia e non lavora. In Campania e in Calabria sono 1 su 3. "Le aziende fanno fatica a trovare lavoratori con competenze digitali e green".
Leggi di più

Erasmus+, un partecipante su tre trova lavoro all’estero dopo il tirocinio

I dati di un'indagine svolta dall’Agenzia nazionale Erasmus+ evidenziano come oltre il 30% dei partecipanti ai programmi di formazione fuori dai confini italiani alla fine del percorso siano riusciti ad inserirsi nel mondo del lavoro dei paesi ospitanti. Quest'anno sono già 457 i progetti di mobilità individuale ricevuti.
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.