“Quale modello di futuro”, il primo referendum degli universitari on line

Schermata 2013-04-08 a 13.12.38

Un referendum studentesco per indicare un modello d’istruzione e di futuro. La Rete della Conoscenza raccogliera’ le opinioni in scuole e universita’ di tutta Italia dal 15 al 25 aprile e online sul sito referedumstudentesco.it. “Sara’ una vera prova di democrazia per sperimentare reali forme di partecipazione, per dire che siamo stanchi di riforme calate dall’alto che distruggono scuole e facolta’ – dichiara Federico del Giudice, portavoce della Rete della Conoscenza – Vogliamo fare emergere con forza il dramma delle borse di studio negate, delle scuole che crollano, dell’ansia di futuro rubato a noi giovani”.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Contro gli hacker arrivano i corsi di cyber-sicurezza

Next Article

All'Università di Salerno sbarca il primo corso di studi sui videogames

Related Posts
Leggi di più

Intervista alla senatrice Elena Cattaneo: “Denunciare ogni condotta che tradisce l’etica e la dignità accademica”

"Mi rendo conto che può non essere facile, ma finché non scatterà in ognuno di noi la molla per contribuire al cambiamento, ne usciremo tutti sconfitti, compreso chi penserà di averla fatta franca, di aver vinto", afferma la senatrice e prof.ssa ordinaria di Farmacologia all'Università degli Studi di Milano, che racconta un suo episodio personale