PURINA avvia il programma a sostegno della ricerca sulla relazione uomo-pet

PURINA avvia “2017 Sponsorship For Human Animal Bond Studies”, il programma a sostegno della ricerca sulla relazione uomo-pet
C’è tempo fino a lunedì 15 maggio 2017 per partecipare al bando “2017 Sponsorship For Human Animal Bond Studies” che PURINA – azienda di riferimento del settore Petcare in Italia – mette a disposizione per favorire la ricerca sul benessere che l’individuo può trarre dal rapporto con gli animali da compagnia.
Con questo programma di sponsorship, PURINA intende incoraggiare studi scientifici per identificare e dimostrare gli effetti positivi che i pet possono avere sulle persone in diversi momenti della vita, ambienti e situazioni come l’ambiente di lavoro, l’influenza esercitata sui pazienti ricoverati in strutture ospedaliere o l’impatto sulla vita delle persone, dai più giovani ai più anziani.
Il programma si rivolge a ricercatori che siano principalmente, ma non esclusivamente, affiliati a Università, Gruppi di Studio, Fondazioni, Organizzazioni no profit e Associazioni. I risultati delle ricerche saranno poi comunicati da PURINA per sensibilizzare l’opinione pubblica su questi importanti temi.
PURINA rinnova così l’impegno che da anni porta avanti per dimostrare che quando gli animali da compagnia e le persone stanno insieme la vita si arricchisce. Sul luogo di lavoro, ad esempio, sono tanti i benefici che porta la presenza di un pet, come dimostrano i risultati di una ricerca condotta da PURINA in collaborazione con il Mississippi State University College of Veterinary : minor stress, maggior produttività, soddisfazione professionale, spirito di collaborazione e fino al doppio delle probabilità di essere molto soddisfatti del proprio lavoro sono tra gli effetti positivi della presenza dei pet in ufficio.
Coloro che sono interessati possono scaricare la domanda a questo link e compilarla in inglese, per poi inviarla entro il 15 maggio 2017 all’indirizzo email [email protected]
Ulteriori informazioni disponibili sul sito: https://www.purina.com/better-with-pets/pet-welfare/well-being

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

A lecce la "Settimana della Cultura Scientifica"

Next Article

Amazon annuncia il vincitore della scholarship del Festival Internazionale del Giornalismo

Related Posts
Leggi di più

Un fondo per le iniziative degli atenei sulla legalità: “I giovani non sanno chi erano Falcone e Borsellino”

Presentato al Senato il fondo di 1 milione di euro a disposizione delle università italiane per diffondere le cultura delle legalità con seminari ed incontri. La ministra Maria Cristina Messa: "In questo modo rendiamo organiche iniziative che fino ad oggi erano state solo sporadiche e lasciate alla volontà di ogni singolo ateneo".
Leggi di più

Gran Bretagna, niente visto speciale per i nostri laureati: le università italiane considerate “troppo scarse”

Il governo britannico mette a disposizione una "green card" per attrarre giovani talenti e aggirare così le stringenti regole imposte dalla Brexit. Potranno partecipare però solo chi si è laureato in una "università eccellente" in giro per il mondo. Dall'elenco però sono state esclusi tutti gli atenei italiani considerati quindi non all'altezza in basse ai risultati nelle più prestigiose classifiche mondiali.