Provincia di Bolzano, domande online

Gli studenti di Bolzano che frequentano Università o Scuole Superiori in Italia e all’estero, possono già presentare online le proprie richieste per ricevere borse di studio e il rimborso dei contributi universitari e delle spese di viaggio. Quest’anno, per la prima volta, verranno presi in considerazione anche i contributi universitari inferiori ai 500 euro.
Le richieste verranno elaborato dall’Ufficio Provinciale per il Diritto allo Studio Universitario, l’Università e la Ricerca Scientifica, di via Andreas Hofer 18 a Bolzano. Le domande possono già essere presentate online utilizzando il servizio di E-Government, ospitato dalla Rete Civica a questo link.
Ogni studente che avanzerà richiesta di borsa di studio, oppure di rimborso dei contributi universitari e delle spese di viaggio, riceverà via e-mail la conferma dell’avvenuta presentazione della domanda. I giovani che per la prima volta presentano richiesta di borsa di studio, devono disporre di un account personale con nome utente e password che possono essere richiesti all’Ufficio provinciale per il diritto allo studio.

Manuel Massimo

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Geologi modenesi, due iscrizioni gratis

Next Article

Sacconi, salari differenziati e più valore al Placement

Related Posts
Leggi di più

Facebook, in Europa 10mila posti lavoro in 5 anni

. "La regione sarà messa al centro dei nostri piani per aiutare a costruire il metaverso che ha il potenziale di aiutare a sbloccare l'accesso a nuove opportunità creative, sociali ed economiche", spiegano Nick Clegg, Vice Presidente Global Affairs del colosso di Menlo Park
Leggi di più

Salario minimo, cos’è e perché ce lo chiede l’UE

A riporta in auge il tema è una proposta rilanciata da Partito democratico e Movimento 5 Stelle. Tranne timide eccezioni, l'idea non sembra però raccogliere l'entusiasmo né delle parti sociali, né degli altri partiti di maggioranza. Eppure allargando lo sguardo, solo sei Paesi europei, Italia compresa, non possiedono una normativa del genere.