Posizione aperte a Sky

Sky Italia è alla ricerca di un ventaglio di figure professionali dal Cinema Scheduler al Broadcast Engineering per Miano e Roma.

Sky, pay tv diffusa in tutta Italia ha aperto le candidature per le sue sedi di Roma e Milano. Tra i profili ricercati:

  • 100 SALES RAPRESENTATIVE per il canale di vendita diretta, su tutto il territori nazionale, in località predeterminate e durante eventi fieristici e manifestazioni, pronti a promuovere e far sottoscrivere abbonamenti a SKY. (età,  massimo 30 anni; diploma di maturità);
  • ADDETTI AL CALL CENTER: Specifica esperienza sia in attività inbound,outbound che di help desk tecnico; Buone competenze informatiche e dimestichezza nell’uso del PC; Buone capacità di comunicazione e gestione del cliente;
  • CINEMA PROGRAMING SCHEDULER; che si occuperà principalmente di organizzare il palinsesto strategico di un canale dell’offerta Cinema.
  • In particolare, la posizione prevede l’attività di programmazione e di impaginazione del palinsesto mensile del canale, in linea con le linee editoriali condivise nonché il posizionamneto strategico dei film, in considerazione delle aspettative dei telespettatori e delle strategie di contro-programmazione allo scopo di massimizzare le performance di ascolto. Inoltre, dovrà occuparsi delle valutazioni a posteriori della performance dei film e dell’analisi dei dati di ascolto e alla relativa elaborazione di report di performance del canale. Requisiti richiesti: Laurea in discipline economiche o umanistiche; Conoscenza del sistema IBMS; piccato interesse e conoscenza approfondita della programmazione televisiva; Ottima conoscenza del pacchetto Office;  Ottima conoscenza della lingua inglese; Flessibilità, proattività, attitudine a lavorare per obiettivi e in team interfunzionaliNell’ambito della propria Direzione Broadcasting ricerca per la sede di Milano;
  • NEOLAUREATI IN MATERIE SCIENTIFICHE  per l’attività di Maintenance e di Broadcast Engineering. Requisiti richiesti: Laurea preferibilmente in ingegneria con indirizzo elettronica o telecomunicazioni o titolo di studio equivalente; Formazione on the job sulle apparecchiature tecniche maggiormente utilizzate nel settore televisivo (mixer video/audio, telecamere, sistemi di grafica pc/based, sistemi Avid Editing); Conoscenza dei principali sistemi operativi; Predisposizione al lavoro su turni; Buona conoscenza della lingua inglese; Disponibilità immediata

Per prendere visione di tutte le tipologie di figure professionali e inviare la propria candidatura, visitare la sezione Lavora con noi di Sky.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Nuova scoperta per la sclerosi multipla

Next Article

Stage presso Sky

Related Posts
Leggi di più

Salario minimo, cos’è e perché ce lo chiede l’UE

A riporta in auge il tema è una proposta rilanciata da Partito democratico e Movimento 5 Stelle. Tranne timide eccezioni, l'idea non sembra però raccogliere l'entusiasmo né delle parti sociali, né degli altri partiti di maggioranza. Eppure allargando lo sguardo, solo sei Paesi europei, Italia compresa, non possiedono una normativa del genere.