PornHub come sponsor al torneo universitario: squadra sospesa

 

Una squadra, un campionato di calcio universitario e uno sponsor discutibile. Il  Rutherford Raiders aveva bisogno di uno sponsor per sostenere le spese del campionato universitario della Kent University, ma dopo aver ricevuto soltanto risposte negative i giocatori hanno preso una decisione drastica, applicando per scherzo sulle magliette il logo del famoso sito per adulti PornHub.

Il risultato? Dopo aver postato la foto su facebook la squadra è stata realmente contattata da un dirigente di PornHub, questa volta per sostenere economicamente i ragazzi e stabilire un rapporto di collaborazione.

La squadra è stata sospesa dal torneo dell’Università per questioni d’immagine.

 

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Decreto FFO2014, gli studenti contestano il ministro: "Tagli inaccettabili, il 14 scenderemo in piazza"

Next Article

Specializzazioni mediche, rilevato errore Cineca: invertite le prove del 29 e 31 ottobre

Related Posts
Leggi di più

Sfide estreme per registrare i video su TikTok: due ragazzi ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Due giovani di 14 e 17 anni sono finiti in ospedale dopo aver cercato di portare a termine dei "TikTok Challenge". Il primo ha provato ad incendiare il tavolo di casa ma è rimasto ustionato, l'altro è salito sul vagone di un treno ma è rimasto folgorato da un cavo dell'alta tensione. Il social network si difende: "Rimuoveremo i contenuti che violano la nostra policy".