Paul McCartney: “Senza Yoko Ono pezzi come Imagine non avrebbero visto la luce”

Non fu Yoko Ono a ‘distruggere’ i Beatles. A spezzare una lancia in favore della vedova di John Lennon è Paul McCartney in una lunghissima intervista, concessa in esclusiva al giornalista David Frost.

Non fu Yoko Ono a ‘distruggere’ i Beatles. A spezzare una lancia in favore della vedova di John Lennon è Paul McCartney in una lunghissima intervista, concessa in esclusiva al giornalista David Frost.

Non e’ stata certo lei – ha detto McCartney – a dividerci. La band si stava infatti già separando”. L’ex Beatles ha reso poi omaggio all’impatto che Yoko Ono ha avuto sulla futura carriera da solista di Lennon. “Senza di lei” pezzi simbolo come ‘Imagine‘ non avrebbero visto la luce.

fonte: Ansa

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Calcio e motori, i risultati del week-end

Next Article

Lady Gaga dice addio alla carriera per amore?

Related Posts
Leggi di più

Sfide estreme per registrare i video su TikTok: due ragazzi ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Due giovani di 14 e 17 anni sono finiti in ospedale dopo aver cercato di portare a termine dei "TikTok Challenge". Il primo ha provato ad incendiare il tavolo di casa ma è rimasto ustionato, l'altro è salito sul vagone di un treno ma è rimasto folgorato da un cavo dell'alta tensione. Il social network si difende: "Rimuoveremo i contenuti che violano la nostra policy".