New York. Donna nuota per un chilometro nel sonno

Una ragazza americana di 31 anni, Alyson Bair era nel bel mezzo di un incubo, stava sognando di trovarsi in mare e di lottare contro una forte corrente che non le permetteva di tornare a riva. Al suo risveglio si è ritrovata realmente in acqua a causa del suo sonnambulismo.

Una ragazza americana di 31 anni, Alyson Bair era nel bel mezzo di un incubo, stava sognando di trovarsi in mare e di lottare contro una forte corrente che non le permetteva di tornare a riva. Al suo risveglio si è ritrovata realmente in acqua a causa del suo sonnambulismo.

Uscita da casa dopo una lunga passeggiata si era gettata nello Snake River, il fiume della città, risalendo controcorrente più di un chilometro senza svegliarsi.

A dare l’allarme è stato il marito che si è svegliato e non l’ha trovata in casa.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Sport. Ronaldo shock con i suoi 118 kg

Next Article

Concorsone, pubblicato il bando per gli aspiranti docenti. Domande dal 6 ottobre

Related Posts
Leggi di più

Francia, suicida la star dei social MavaChou: travolta dagli insulti dei fan dopo la separazione dal marito

Maëva Frossard, 32 anni, si è tolta la vita lo scorso 22 dicembre. La procura di Epinal vuole capire se il suo gesto può essere stato una diretta conseguenza degli insulti ricevuti sui social network dove lei aveva costrutito un piccolo impero grazie ai video sulla vita di coppia e consigli per l'acquisto con l'ex marito. La situazione poi è precipitata dopo la loro separazione.