New York. Donna nuota per un chilometro nel sonno

Una ragazza americana di 31 anni, Alyson Bair era nel bel mezzo di un incubo, stava sognando di trovarsi in mare e di lottare contro una forte corrente che non le permetteva di tornare a riva. Al suo risveglio si è ritrovata realmente in acqua a causa del suo sonnambulismo.

Una ragazza americana di 31 anni, Alyson Bair era nel bel mezzo di un incubo, stava sognando di trovarsi in mare e di lottare contro una forte corrente che non le permetteva di tornare a riva. Al suo risveglio si è ritrovata realmente in acqua a causa del suo sonnambulismo.

Uscita da casa dopo una lunga passeggiata si era gettata nello Snake River, il fiume della città, risalendo controcorrente più di un chilometro senza svegliarsi.

A dare l’allarme è stato il marito che si è svegliato e non l’ha trovata in casa.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Sport. Ronaldo shock con i suoi 118 kg

Next Article

Concorsone, pubblicato il bando per gli aspiranti docenti. Domande dal 6 ottobre

Related Posts
Leggi di più

Sfide estreme per registrare i video su TikTok: due ragazzi ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Due giovani di 14 e 17 anni sono finiti in ospedale dopo aver cercato di portare a termine dei "TikTok Challenge". Il primo ha provato ad incendiare il tavolo di casa ma è rimasto ustionato, l'altro è salito sul vagone di un treno ma è rimasto folgorato da un cavo dell'alta tensione. Il social network si difende: "Rimuoveremo i contenuti che violano la nostra policy".