Molecola d'acqua, tutt'altro che semplice

molecolacqua.jpgL’acqua sembra l’elemento più familiare e semplice, eppure la sua struttura molecolare è ancora un rompicapo e uno dei primi studi che l’hanno analizzata in dettaglio ha scoperto in essa ben 66 anomalie. Risulta dalla ricerca coordinata dagli Stati Uniti (con l’acceleratore Slac, gestito per il dipartimento dell’Energia dall’Università di Stanford) e condotta in collaborazione con università svedesi e giapponesi.
Contrariamente ad altri liquidi, che diventano gradualmente più densi mentre si raffreddano, l’acqua raggiunge la sua densità massima intorno alla temperatura di 4 gradi. Al di sopra e al di sotto di questa soglia è meno densa.
È questo, per esempio, il motivo per cui i laghi si ghiacciano a partire dalla superficie. Il segreto sembra essere nella particolare struttura molecolare a forma di tetraedro. Si spiegherebbe così anche la grandissima capacità dell’acqua di immagazzinare il calore, grazie alla quale la temperatura degli oceani è stabilizzata.
Le scoperte sulla struttura spiegherebbero anche la forte tensione di superficie dell’acqua, grazie alla quale gli insetti possono camminare su di essa. «Comprendere queste anomalie è molto importante perché l’acqua è alla base della nostra esistenza: senza di essa non c’è vita», ha osservato il coordinatore dello studio, Anders Nilsson, dello Slac. «Il nostro lavoro – ha aggiunto – spiega queste anomalie a livello molecolare e a temperature importanti per la vita».

Manuel Massimo

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

L'Enel apre le porte a 600 stagisti

Next Article

Ricercatori in Giappone, ecco le borse

Related Posts
Leggi di più

“Foto osé in cambio della sufficienza”: chiuse le indagini nei confronti del prof di matematica. Nei guai anche la preside che non denunciò

La Procura di Cosenza ha chiuso le indagini preliminari sul caso delle presunte molestie al liceo "Valentini-Majorana" di Castrolibero. Il docente accusato di violenza sessuale, tentata violenza sessuale, molestie sessuali e tentata estorsione. In un caso chiese a una ragazza di scattarsi una foto del seno se voleva ottenere il 6 nella sua materia.