Migliori giovani università al mondo: la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa guadagna posizioni nella top ten 2017

I ranking delle università continuano a certificare il successo della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa: la nuova affermazione arriva dalla rivista inglese Times Higher Education che l’ha inclusa nella top ten dei giovani migliori giovani atenei al mondo, tra quelli fondati da meno di 50 anni. Per la scuola universitaria superiore che proprio nel 2017 festeggia i 30 anni dalla fondazione si tratta di un riconoscimento che vale doppio: migliora la performance (9 posizione mondiale contro la decima) rispetto allo stesso ranking del 2016, dinanzi all’incremento del 25 per cento del numero delle università prese in considerazione per il ranking, 200 nel 2017 contro le 150 di un anno fa.
Il ranking della rivista inglese Times Higher Education valuta le performance di 200 atenei fondati da meno di 50 anni, il rettore Pierdomenico Perata: “Abbiamo bruciato le tappe, festeggiamo i nostri 30 anni guardando alle prossime sfide, per migliorarci ancora dinanzi ai più forti competitor mondiali”

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

food4minds: dall’alternanza alla sinergia scuola-lavoro

Next Article

Maturità: sufficienza in tutte le materie per essere ammessi

Related Posts
Leggi di più

Rientro dei cervelli in fuga, la ministra Messa ci crede: “Abbiamo messo sul piatto 600 milioni di euro”

In Senato la ministra dell'Università ha confermato l'importante stanziamento del Governo grazie ai fondi del PNRR riguardo al programma di rientro dei ricercatori italiani che sono andati a lavorare all'estero. E sul no della Gran Bretagna per il visto speciale per i nostri laureati: "Noi siamo diversi da loro e accogliamo chiunque abbia le capacità di innovare".