Migliore tesi sull’efficienza energetica

Schneider Electric ha istituito il primo Concorso Nazionale Universitario “Think Green, Be Efficient” per la migliore tesi di laurea specialistica o magistrale sull’efficienza energetica.

Schneider Electric, lo specialista globale nella gestione dell’Energia, in seguito al protocollo di intesa siglato con EnSiEL (consorzio interuniversitario nazionale per l’energia e i sistemi elettrici che promuove e coordina studi, ricerche e iniziative per la didattica e la formazione, nel campo dell’energia, dei sistemi e degli impianti elettrici), ha istituito il primo Concorso Nazionale Universitario “Think Green, Be Efficient” per la migliore tesi di laurea specialistica o magistrale sull’efficienza energetica.

Il concorso è rivolto prevalentemente agli studenti laureandi di Ingegneria, ed estendibile, essendo interdisciplinare, agli studenti laureandi delle Facoltà di Architettura ed Economia delle Università di tutto il territorio nazionale. “Scopo del concorso è promuovere la sensibilità culturale e le conoscenze interdisciplinari necessarie ad un approccio tecnologicamente avanzato in grado di facilitare la realizzazione di soluzioni applicative per il risparmio energetico, anche attraverso l’utilizzo di sistemi e impianti di automazione” ha spiegato Bruno Venturelli, Direttore della Qualità di Schneider Electric e responsabile dei progetti dedicati alla formazione, alle scuole e all’università.

Verranno premiate le migliori tesi di laurea che proporranno soluzioni per il miglioramento dell’Efficienza Energetica nel settore terziario (esercizi commerciali, edifici scolastici e di pubblica amministrazione, strutture alberghiere e sportive, etc), alla luce dell’evoluzione normativa europea e nazionale sull’automazione negli edifici. Gli elaborati verranno selezionati e valutati da una specifica Commissione, composta da esperti in ambito energetico, rappresentanti di associazioni di categoria e professionali, personalità del mondo pubblico e istituzionale, secondo criteri di innovazione, rigore scientifico e metodologico, applicabilità e replicabilità delle soluzioni ipotizzate, completezza e qualità documentale.

Per partecipare è necessario iscriversi tramite un modulo disponibile sul sito www.schneider-electric.it entro il 31 marzo 2012; saranno accettati solamente elaborati di tesi discussi entro il 30 luglio 2012 e pervenuti all’azienda entro il 15 luglio.

Al primo classificato andrà un assegno del valore di € 3.000 e la partecipazione gratuita ad un percorso formativo di “Energy Manager” presso un Istituto Accreditato. Al secondo e terzo classificato, andranno rispettivamente un assegno di € 2.000 e € 1.000.

Per ulteriori informazioni sul concorso “Think Green, Be Efficient”: https://www.schneider-electric.it

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Consulente junior

Next Article

Opportunità nella moda

Related Posts
Leggi di più

Il mondo della comunicazione è sempre più giovane: il 53% degli occupati è under 35

Un dipendente su due che lavora nel mondo della comunicazione ha meno di 35 anni. E' quanto emerge da un'indagine condotta su un campione di 172 aziende e condotta da Una, Aziende della comunicazione unite, e Almed, Alta Scuola in Comunicazione, Media e Spettacolo, dell'Università Cattolica del Sacro Cuore. Negli ultimi anni c'è stato un calo dell'occupazione femminile.