Master Inarch in Architettura Digitale

Progettista di Architetture Sostenibili, esperto di nuove tecnologie (IV Edizione)
Architetti e Ingegneri proiettati al futuro! L’Istituto Nazionale di Architettura promuove la IV Edizione del Master in Progettista di Architetture Sostenibili con la finalità di esplorare le potenzialità generate dall’incontro tra architettura e nuove tecnologie proponendo un approccio integrato alla questione energetico ambientale e a quella dell’intelligenza distribuita. Nuovi materiali e tecnologie sollecitano la domanda di una figura di progettista in grado di dare nuova forma all’interazione tra paesaggio costruito e ambiente naturale globale, in grado cioè di progettare spazi, edifici e città ecologicamente e socialmente sostenibili. Le lezioni partiranno il 19 maggio: per iscriversi c’è tempo fino al 28 aprile 2008.
Il Master in Architettura Digitale – Progettista di Architetture Sostenibili, esperto di nuove tecnologie è organizzato in moduli didattici finalizzati all’insegnamento di competenze specifiche ma orientate verso l’elaborazione di un unico tema di progetto, oggetto di un modulo didattico interdisciplinare. In questo modo, sia le problematiche teoriche che le tecnologie analizzate, convergono verso un comune orizzonte di sperimentazione pratica.
Obiettivi del Master
In primis fornire nuovi strumenti teorici e pratici per un approccio integrato alla progettazione, dove il dialogo tra architettura e tecnologia sia alla base di una chiara visione dello spazio costruito come nuovo elemento di interfaccia tra materia e informazione, tra corpo e luogo, locale e globale.

Requisiti di Ammissione

L’accesso al Master è riservato a studenti in possesso di Laurea in Architettura, Ingegneria o di diplomi equivalenti. Possono essere presi in considerazione anche titoli o lauree di diverso tipo o indirizzo purché venga mostrato un particolare interesse culturale-professionale affine agli obiettivi del corso. Gli interessati dovranno far pervenire domanda di iscrizione corredata di curriculum entro e non il 21 aprile 2008. Sono requisiti tecnici indispensabili per l’ammissione al Master: buona conoscenza di almeno un software per l’elaborazione di immagini digitali e conoscenza di base di almeno un software per la modellazione parametrica.
Sede e organizzazione
Le attività didattiche iniziano lunedì 19 maggio 2008 per concludersi entro novembre 2008. Il percorso formativo prevede un totale di 1.500 ore, di cui 350 di didattica frontale e il resto di esercitazioni pratiche di laboratorio e attività di apprendimento. Inoltre fa parte integrante del percorso formativo lo stage di fine corso. Ogni settimana si tengono 16 o 24 ore di lezione distribuite tra lunedì, martedì e mercoledì – 8 ore al giorno, orario 9.30/13.30 14.30/18.30.
Iscrizione
L’iscrizione, previa comunicazione da parte dell’Inarch, dovrà essere regolarizzata entro e non oltre il 28 aprile 2008 inviando alla segreteria organizzativa copia dell’avvenuto versamento del 50% della quota. Il restante 50% dovrà essere saldato entro 60 giorni dall’inizio delle lezioni. Il costo del Master è di 5.600,00 Euro IVA inclusa (20%). Sono previste forme di rateizzazione.
Diploma
I risultati del “Laboratorio di sintesi: dal modello al cantiere, al progetto” verranno presentati e discussi nel corso della giornata di chiusura del master cui saranno invitati a partecipare tutti i docenti. Nell’ambito dell’evento ai corsisti in regola con gli obblighi di frequenza saranno consegnati i diplomi di superamento del Master.
Borse di Studio
È prevista l’assegnazione di una borsa di studio a totale copertura del costo di iscrizione al Master. L’assegnazione, dietro specifica richiesta di candidatura, verrà effettuata, sulla base di criteri di merito e di reddito, a insindacabile giudizio di una commissione giudicatrice. Gli interessati dovranno far pervenire alla Segreteria dell’Inarch entro e non oltre il 21 aprile 2008 tutta la documentazione necessaria (maggiori informazioni all’indirizzo www.inarch.it).
Stage
Al termine dell’attività didattica a ogni studente che non abbia superato il 35° anno di età sarà assegnato, sulla base delle valutazioni conseguite, un periodo di stage presso una delle seguenti strutture: ENEA Casaccia Roma; ENEA Sicilia; Fontana Atelier Schio (VC); Studiouap Roma; Abbate e Vigevano Roma; Progetto Sole Roma; IAN+ Roma; Fabrizio Tucci Roma; Mauro Spagnolo Roma; Pica Ciamarra Associati Napoli; Maisonbiostudio Firenze; ZenithSolar Firenze; Mario Cucinella Bologna; Paolo Brescia Monopoli (BA); Alessandro Fassi Torino; Edoardo Milesi & Archos s.r.l. Albino (BG); 5+1AA Genova; Michele Carlini Bolzano; Herzog & De Meuron Basilea; Jean Nouvel Parigi; Ecosistemaurbano Madrid; Paul de Ruiter Amsterdam; Alonso Balaguer Barcellona; Maite Guillem Barcellona; AV62 Barcellona; Cannatà & Fernandes Porto; Behnisch Architekten Stoccarda; OMA Rotterdam.
Contatti
Per informazioni sul Master è possibile contattare la segreteria organizzativa dell’Inarch presso la Sede Nazionale di Roma (Via Crescenzio, 16 – 00193) ai numeri: tel. 06.68.80.22.54 fax. 06.68.68.530. Oppure tramite e-mail: [email protected] (sito internet www.inarch.it).

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

La Psicopatologia al cinema

Next Article

A Torino si parla francese

Related Posts
Leggi di più

Il mondo della comunicazione è sempre più giovane: il 53% degli occupati è under 35

Un dipendente su due che lavora nel mondo della comunicazione ha meno di 35 anni. E' quanto emerge da un'indagine condotta su un campione di 172 aziende e condotta da Una, Aziende della comunicazione unite, e Almed, Alta Scuola in Comunicazione, Media e Spettacolo, dell'Università Cattolica del Sacro Cuore. Negli ultimi anni c'è stato un calo dell'occupazione femminile.