Master in valorizzazione del patrimonio culturale

Sono aperte le iscrizioni al Master di II livello del Politecnico di Milano in “Conservazione preventiva e programmata per la valorizzazione del patrimonio culturale”, un percorso volto a curare la metodologia e la prassi della gestione dei processi di conservazione del patrimonio storico architettonico, che include il tema della rilevazione delle situazioni di rischio.

Il master è realizzato dall’Unità di Ricerca in “Governance, Progetto e Valorizzazione dell’Ambiente Costruito“, che svolge la sua attività presso il Dipartimento BEST (Building & Environment Sciences & Technology) del Politecnico di Milano e presso il Laboratorio TEMA (Technology Environment & Management) del Polo Territoriale di Mantova ed è promosso all’interno del Distretto Culturale “Le Regge dei Gonzaga”, cofinanziato da Fondazione Cariplo e promosso da un ampio partenariato.

I discenti acquisiranno gli strumenti per operare nel mercato della gestione e della conservazione programmata e valorizzazione del patrimonio storico-architettonico. Il percorso formativo è caratterizzato da un concreto approfondimento delle tematiche “tecniche” già affrontate a livello di formazione universitaria alle quali si aggiungeranno specifiche finalizzazioni che permetteranno agli allievi di affrontare le problematiche manutentive in connessione ai temi della gestione e valorizzazione da un punto di vista teorico, attraverso lezioni frontali, e pratico con project work, laboratori e stage.

Il costo a carico dei partecipanti è pari a 500,00 €, riferibili alla sola tassa d’iscrizione. La quota di partecipazione, pari a 2000,00 €, è interamente finanziata per tutti i partecipanti dal Distretto Culturale Le Regge dei Gonzaga.

Al termine del corso sarà rilasciato il diploma di Master universitario di II livello in “Conservazione preventiva e programmata per la valorizzazione del patrimonio culturale”. Si prevede l’adesione di massimo 20 allievi, selezionati dalla Commissione del Corso sulla base del curriculum e di un colloquio individuale.

Direttore del Master: prof. Daniele Fanzini
Co-direttore: arch. Rossella Moioli

Commissione del Corso: proff. Daniele Fanzini, Fabrizio Schiaffonati, Stefano Della Torre, Federico Bucci, Elena Mussinelli, Roberto Bolici, Matteo Gambaro, Giorgio Casoni (Politecnico di Milano), arch. Rossella Moioli (Esperto Beni Culturali e Conservazione del patrimonio costruito).

Calendario:
Lezioni: dal mese di novembre 2012 a ottobre 2013.
Domande di ammissione: entro il 28 settembre 2012.
Inizio delle selezioni è previsto per l’ 8 ottobre 2012.

Per informazioni è possibile rivolgersi alla segreteria del Laboratorio TEMA del Politecnico di Milano – tel. 0376.317061 | fax 0376 317070 | email. [email protected]

Info e domanda di ammissione: www.polo-mantova.polimi.it

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Borsa alla memoria del prof. Leandro Saracco

Next Article

Spending review, appello a Monti: “discriminazione inconcepibile” per gli extracomunitari

Related Posts
Leggi di più

Il mondo della comunicazione è sempre più giovane: il 53% degli occupati è under 35

Un dipendente su due che lavora nel mondo della comunicazione ha meno di 35 anni. E' quanto emerge da un'indagine condotta su un campione di 172 aziende e condotta da Una, Aziende della comunicazione unite, e Almed, Alta Scuola in Comunicazione, Media e Spettacolo, dell'Università Cattolica del Sacro Cuore. Negli ultimi anni c'è stato un calo dell'occupazione femminile.